HomeScuola e cultura

Scuola e cultura

Un’alta qualità dell’istruzione e della formazione, un ambiente culturale critico, che sia pluralista e stimolante, la possibilità di andare incontro ad altre culture, un sistema d’informazione ampio e indipendente: la ricchezza di un paese nel lungo periodo non si misura solo sui beni materiali. La cultura è una pietra fondamentale della nostra autonomia.

Il nostro Sudtirolo ha ancora tanta strada da fare in questo campo. Lo sviluppo della nostra terra è ostacolato da un blocco monopolistico dell’informazione e nazionalismi di diverso colore paralizzano lo sviluppo di una società aperta e civile.

Noi Verdi ci opponiamo a queste barriere con una cultura del dialogo e lavoriamo costantemente per una riconciliazione e un avvenire condiviso da tutte e tutti. Per un Sudtirolo che trova il suo futuro in Europa.

INTERROGAZIONE. Il 16 giugno 2020 il Corriere dell’Alto Adige ha riportato in prima pagina una vicenda che, se fosse confermata, getterebbe una luce inquietante sulla scuola e sul diritto di ogni docente a insegnare e giudicare in piena autonomia, senza interferenze soprattutto da parte dei suoi

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’. Arti e spettacolo hanno molto sofferto dell’emergenza Covid19. Per rimediare, la Giunta intende investire 1 mil. € per progetti che possano essere messi in scena o presentati (circa 2000 € per 500 progetti). Ciò è inadeguato: 1) gli artisti e le

Servizio d'emergenza per le/i bambine/i: aiuto! Giovedì 21 maggio abbiamo dedicato il nostro Green meeting point al tema scottante del servizio d’assistenza e di educazione per i bambini e le bambine: la provincia ha attivato un servizio d’emergenza a cui però pochissime famiglie hanno accesso. Che fare?

INTERROGAZIONE. Tra le decisioni di recente prese dalla giunta provinciale c’è anche quella, proposta dall’assessore Bessone, di vendere una serie di immobili di proprietà della Provincia. Tutto ciò per ottenere risparmi e capitale liquido. Per i risparmi però dipende molto dall’attuale utilizzo dei singoli immobili: se

La Giunta provinciale ha dichiarato che intende attenuare le gravi conseguenze economiche dell’attuale crisi con un vasto pacchetto di provvedimenti. È bene e importante adottare adesso misure rapide e non burocratiche, per garantire la sopravvivenza delle imprese e di conseguenza dei posti di lavoro -

DISEGNO DI LEGGE N. 44/19-XVI. Fin dall’inizio la Libera Università di Bolzano ha avuto come propria missione quella di essere un ateneo internazionale, in grado di attrarre persone di qualità da tutto il mondo e qui formarle nella speranza che una volta laureate scelgano di restare

INTERROGAZIONE. Nella risposta alla nostra interrogazione di attualità n. 19/luglio/2019, relativa a un bando dell’unibz per un/a collaboratore/collaboratrice per il coordinamento dell’attività didattica in lingua tedesca, si afferma che “Requisito professionale per l’adempimento dei compiti legati alle posizioni sopra indicate, è il possesso della madrelingua nel

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITÀ. Leggiamo sul sito di unibz che “I cittadini non-UE residenti all'estero non possono richiedere subito le borse di studio della Provincia Autonoma di Bolzano. Potrai richiederla solamente dopo un anno di residenza regolare registrata in Alto Adige.” Si chiede alla Giunta provinciale:

A Bolzano si parla di nuovo di proibizionismo. È pronta per la prossima settimana la delibera per il Consiglio comunale per vietare la detenzione e il consumo di bevande alcoliche durante le ore notturne con pagamento di una multa dai 50 ai 500 per infrazione. Per