HomeSociale

Sociale

Il nostro pianeta ha risorse sufficienti per tutti. Tuttavia, la povertà aumenta e la distribuzione della ricchezza diventa sempre più ingiusta – anche nei nostri ricchi paesi. Il divario tra ricchi e poveri è aumentato. Né è un diritto assicurato quello a un posto di lavoro che consenta di vivere con dignità e senza paura del futuro. In Alto Adige la giustizia sociale è una delle grandi promesse dell’autonomia. A maggior ragione è decisiva la battaglia per diminuire il divario tra le differenze sociali.

Milioni di persone minacciate dalla povertà, dalle guerre, dai cambiamenti climatici sono costrette a lasciare la propria terra. Esse vengono respinte, sfruttate, discriminate e perseguitate da un razzismo che cresce in modo preoccupante.

Noi Verdi riteniamo che l’ingiustizia e la povertà siano le cause principali responsabili della distruzione dell’ambiente e delle guerre. Il nostro obiettivo è quello di costruire un mondo giusto e solidale. Ci impegniamo per il diritto a un lavoro sicuro, alla sicurezza sociale, a un alloggio adeguato, all’assistenza sanitaria, all’istruzione e a un reddito di base incondizionato per tutti.

Il 17 maggio, giornata internazionale contro l'omofobia, la bi-, l'inter- e la transfobia (IDAHOBIT), persone di tutto il mondo commemorano il 17 maggio 1990, giorno in cui l'omosessualità è stata finalmente rimossa dal codice di diagnosi ICD-10 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Da allora, ufficialmente

ANFRAGE ZUR AKTUELLEN FRAGESTUNDE. Bereits 2019 hat die Grüne Fraktion nachgefragt, wie es um die Situation der Kleinkindbetreuer:innen bzw. Tageseltern im Land bestellt sei. Nach drei Jahren möchten wir um die aktualisierte Datenlage ersuchen. Daher richten wir folgende Fragen an die Landesregierung: Wie viele KiTas gibt es

COMUNICATO STAMPA. Le politiche abitative di Vienna sono un modello conosciuto in tutto il mondo. Dato che in Alto Adige il dibattito sull’edilizia sociale ha ripreso slancio grazie al disegno di legge proposto dall’assessora Deeg, la quarta commissione legislativa si è recata a Vienna per osservare

INTERROGAZIONE SU TEMI D'ATTUALITÀ. Diverse persone che hanno chiesto un contributo per acquisto e/o ristrutturazione della prima casa si sono rivolte al nostro gruppo consiliare preoccupate per i tempi lunghi con cui viene erogato il contributo. Ad alcune sarebbe stato risposto che il contributo viene liquidato

Ordine del giorno approvato l'8/4/2022. Der vorliegende Gesetzesentwurf hat den Zweck, Leerstandswohnungen auf den Südtiroler Mietmarkt zu bringen. Der Mietmarkt ist seit vielen Jahren sehr angespannt, leistbares Wohnen wird immer mehr zum sozialen Thema. Kürzlich hat das Arbeitsförderungsinstitut AFI mitgeteilt, dass über 40 Prozent des durchschnittlichen Südtiroler

CONFERENZA STAMPA Riforma IPES - DOCUMENTAZIONE. La „Legge IPES” (DDL 104/21 – “Edilizia residenziale pubblica e sociale” e modifiche della legge provinciale del 17 dicembre 1998, n. 13, “Ordinamento dell'edilizia abitativa agevolata”) – che cos’è, cosa comporta, quali gli aspetti problematici L'edilizia pubblica e sociale in Alto

MOZIONE. La guerra della Russia contro l’Ucraina ha effetti devastanti sulla popolazione di questo Paese, e sta cambiando il volto dell’Europa. Uno degli effetti tangibili di questa guerra, che attualmente colpiscono tutti e tutte noi, è l’impennata dei prezzi di energia e benzina. Per le tasche di

COMUNICATO STAMPA. Sepp Kusstatscher Ha avuto un ruolo importante nel dare forma al nostro partito, ma anche per migliorare la nostra Provincia e la nostra Europa unita, e non ha certo intenzione di fermarsi. Il 17 marzo Sepp Kusstatscher compirà 75 anni. I Verdi dell'Alto Adige

Creare alloggi a prezzi accessibili, fermare il consumo di suolo, risanare il patrimonio edilizio: per raggiungere questi importanti obiettivi, è fondamentale mettere sul mercato gli alloggi sfitti. I prezzi salgono alle stelle anno dopo anno perché l'offerta di alloggi è scarsa. Ci sono studentesse e