HomeBuon lavoro

La via Verde verso un Buon lavoro

In Alto Adige il costo della vita è più alto del 20% della media italiana, mentre salari e stipendi superano solo del 6% la media nazionale (dati IPL e Inps).

Questa situazione straordinaria richiede misure straordinarie a favore di tutte le lavoratrici e i lavoratori: per il settore privato è l’ora di fissare un salario minimo obbligatorio e aprire le trattative per contratti integrativi territoriali; per il settore pubblico, dopo anni di blocco, bisogna urgentemente migliorare la parte economica del contratto collettivo.

Proponiamo:

Per il settore pubblico: Chiediamo che la Provincia apra subito le trattative per il rinnovo del contratto di intercomparto al fine di ottenere entro la fine del 2019 un sensibile miglioramento della parte economica. L’obbiettivo è un aumento almeno del 10% dello stipendio base per tutti i livelli funzionali. La cifra del 10% corrisponde alla perdita di valore subita dagli stipendi a causa del periodo di mancato rinnovo contrattuale, dal 2009 al 2016 (fonte: Osservatorio mercato del lavoro, newsletter 11/2018).

Per il settore privato: Chiediamo che la Provincia convochi a uno stesso tavolo le parti sociali al fine di stipulare un accordo quadro che preveda:

  1. Di fissare un minimo salariale orario altoatesino („Südtiroler Mindeststundenlohn“) che consenta a chi lavora di arrivare alla fine del mese con dignità
  2. Di aprire trattative per contratti integrativi territoriali che migliorino il trattamento economico e normativo dei/delle dipendenti
  3. Di condizionare gli incentivi all’economia alla stipula di contratti integrativi territoriali e al rispetto del minimo salariale orario altoatesino

Le proposte Verdi

  • Mozione n. 18/18: Contratti territoriali e salario minimo orario nel settore privato
  • Mozione n. 19/19: Avvio della contrattazione collettiva
    Behandelt am 13.3.2019

Trattate il 13/3/2019

COMUNICATO STAMPA. Straordinario risultato per i Verdi Grüne Vërc alle elezioni europee che, con più di 30 mila voti di preferenza, si posizionano al terzo posto della coalizione Alleanza Verdi Sinistra; l’alleanza, superando di gran lunga le previsioni, riesce a raggiungere il 6,7% e quindi 6

Comunicato stampa.  Oggi, 13 maggio 2024, presso la fondazione Langer a Bolzano, Brigitte Foppa, candidata dei Verdi alle elezioni per il Parlamento europeo, ha presentato i dettagli del suo programma politico, delineando una visione ambiziosa per un'Europa più equa e sostenibile. Giustizia climatica Foppa ha sottolineato l'urgenza di

COMUNICATO STAMPA. In occasione dell'elezione odierna della Giunta provinciale, i consiglieri hanno avuto la possibilità di esprimersi sul programma di governo e sulla distribuzione e l’assegnazione delle diverse competenze. I tre consiglieri Verdi Brigitte Foppa, Madeleine Rohrer e Zeno Oberkofler, attraverso tre interventi tra loro coordinati,

COMUNICATO STAMPA. "Una maggioranza sulla corsia di emergenza. Quali prospettive ci aspettano se questo è l’inizio della nuova giunta provinciale?" si chiedono i consiglieri del Partito Verde in consiglio provinciale Brigitte Foppa, Madeleine Rohrer e Zeno Oberkofler dopo gli ultimi "sviluppi" all'interno della SVP. Foppa, Rohrer e

COMUNICATO STAMPA. Il gruppo Verde in Consiglio provinciale ha approfittato dell'elezione odierna del futuro governatore della Provincia per riportare nei loro interventi tutta la delusione vissuta da cittadini e cittadine e per gettare luce sulle tragiche prospettive politiche dei prossimi cinque anni di governo. Brigitte Foppa, capogruppo

Rede von Zeno Oberkofler zur Wahl von Landehauptmann Arno Kompatscher am 18.01.2024 Gentile collega Kompatscher, In questi anni ho avuto spesso la possibilità di confrontarmi con lei. Un nostro incontro mi è rimasto particolarmente impresso. 5 anni fa, sono venuto per la prima volta nel suo ufficio. Era

Rede von Madeleine Rohrer zur Wahl von Landehauptmann Arno Kompatscher am 18.01.2024   Liebe Kolleginnen und Kollegen, werter designierter Landeshauptmann, Diese Regierungserklärung und die Verhandlungen dazu waren in den letzten Wochen von reichlich Turbulenzen begleitet. Die SVP hat sich unter Arno Kompatscher so weit nach rechts gelehnt, dass sie

Rede von Brigitte Foppa zur Wahl von Landehauptmann Arno Kompatscher am 18.01.2024   Arno Kompatscher, Sie schicken sich an, zum dritten und letzten Mal Landeshauptmann von Südtirol zu werden. Sie haben Ihre Regierungserklärung eingereicht. Diese wurde von Magdalena Amhof, Anna Scarafoni, Christian Bianchi, Angelo Gennaccaro und Ulli Mair

PRESSEMITTEILUNG "Nel corso degli ultimi mesi abbiamo assistito ad uno spettacolo veramente misero. Rispetto alla formazione della giunta, il Sudtirolo ha dovuto assistere a una lotta di potere che è durata mesi. Le dimensioni della giunta provinciale sono state valutate attraverso diversi pareri, in parte contraddittori