HomePartito

In un comunicato dell’ufficio stampa della giunta abbiamo letto ieri che la Provincia ha aderito alla rete statale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere RE.A.DY. Un segnale molto positivo secondo i Verdi, un passo nella giusta direzione per garantire a

È abbastanza stupefacente osservare tutto quello (per non parlare di chi) che negli ultimi tempi sta diventando verde. Si potrebbe quasi pensare che gli ambientalisti abbiano fatto un golpe. Same same but green also? Purtroppo no! È il marketing della politica che sta portando a picchi indicibili

Il nuovo orario degli autobus e dei treni entrante in vigore il 15 dicembre porta con sé alcune innovazioni per Egna e le Bassa Atesina. Il gruppo locale dei Verdi critica l'accorciamento della linea autobus Bolzano - Salorno e la mancanza di collegamenti ferroviari tra

Qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, molto di Verde… Non è un matrimonio inglese, ma l‘Assemblea provinciale dei Verdi che incarna tutto questo in una densa scaletta. Alcuni se ne vanno, altri iniziano con qualcosa di nuovo. Karl Tragust si dimette da Presidente del Coordinamento

Nella consultazione popolare sul tram il NO vince chiaramente. Prendiamo atto della volontà della cittadinanza così esplicitamente espressa. Era un progetto in cui credevamo. Secondo noi era  una delle soluzioni migliori ed ecologiche alle problematiche del traffico che attanagliano Bolzano. Era la scelta del futuro, come testimoniano anche

I Verdi altoatesini da oggi membri effettivi del Partito Verde Europeo Dopo un processo durato diversi anni, I Verdi altoatesini sono stati accolti domenica 10 novembre nel congresso verde europeo nella città finlandese di Tampere come membri a pieno diritto nel Partito Verde Europeo. I delegati e

COMUNICATO STAMPA. È un progetto che portiamo avanti da alcuni anni. L’ammissione al Partito Verde Europeo (EGP) non è un gioco da ragazzi, ma una faccenda molto seria. Soprattutto per un piccolo partito regionale come il nostro dei Verdi Grüne Vërc. Solo in pochi paesi è

Nei giorni dal 17 al 25 agosto Barbara Lemayr, Michael Keitsch e Zeno Oberkofler erano per i giovani verdi del Sudtirolo a Bad Leonfelden vicino a Linz al campo estivo della Grünen und Grünalternativen Jugend Österreich. "Mai più stati autoritari" era il tema del campo

Dopo un anno e mezzo di continua campagna elettorale, l'esperimento del governo LEGA-M5S è terminato. Puntualmente alla vigilia della predisposizione del bilancio statale e dell'imminente aumento dell'IVA, i populisti lasciano la nave che affonda, che essi stessi avevano varato con promesse che non avrebbero mai