HomeI nostri Diritti

La via Verde verso diritti per tutti/e

I Verdi Grüne Vërc hanno da sempre una particolare attenzione per il rispetto dei diritti umani per tutte e tutti, affinché ogni persona possa avere una vita dignitosa in ogni sua fase, dalla nascita alla morte. Il nostro obiettivo è quello di costruire un mondo giusto e solidale in cui nessuno venga discriminato per alcun motivo, che si il colore della pelle, la religione, la lingua, il genere, l’orientamento sessuale o altro.

Diritto a un buon lavoro, welfare, convivenza, plurilinguismo, pari opportunità, autodeterminazione sono solo alcune delle parole chiavi per cui ci impegniamo quotidianamente e che fanno parte di quello che chiamiamo il cerchio dei diritti, un cerchio che per sua natura accoglie e comprende.

COMUNICATO STAMPA. Il 29 maggio si vota! In ballo c’è la legge sulla democrazia diretta che la maggioranza vuole ridurre in vari punti decisivi. I Verdi Grüne Verc, come gli altri partiti di minoranza in Consiglio provinciale, dicono NO allo scempio voluto dalla coalizione SVP-Lega-Forza Italia

COMUNICATO STAMPA Il Consiglio regionale ha trattato e approvato oggi la mozione co-firmata da Verdi, PD e M5S (primo firmatario Paolo Zanella) per il “Sostegno al Trattato sulla proibizione della Armi nucleari TPNW”. La guerra scoppiata tra Russia e Ucraina ha fatto tornare di nuovo estremamente attuali i timori

Il 17 maggio, giornata internazionale contro l'omofobia, la bi-, l'inter- e la transfobia (IDAHOBIT), persone di tutto il mondo commemorano il 17 maggio 1990, giorno in cui l'omosessualità è stata finalmente rimossa dal codice di diagnosi ICD-10 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Da allora, ufficialmente

COMUNICATO STAMPA. Le politiche abitative di Vienna sono un modello conosciuto in tutto il mondo. Dato che in Alto Adige il dibattito sull’edilizia sociale ha ripreso slancio grazie al disegno di legge proposto dall’assessora Deeg, la quarta commissione legislativa si è recata a Vienna per osservare

COMUNICATO STAMPA. Il 29 maggio si vota! In ballo c’è la legge sulla democrazia diretta che la maggioranza vuole ridurre in vari punti decisivi. I Verdi Grüne Verc, come gli altri partiti di minoranza in Consiglio provinciale, dicono NO allo scempio voluto dalla coalizione SVP-Lega-Forza Italia

CONFERENZA STAMPA Riforma IPES - DOCUMENTAZIONE. La „Legge IPES” (DDL 104/21 – “Edilizia residenziale pubblica e sociale” e modifiche della legge provinciale del 17 dicembre 1998, n. 13, “Ordinamento dell'edilizia abitativa agevolata”) – che cos’è, cosa comporta, quali gli aspetti problematici L'edilizia pubblica e sociale in Alto

ANFRAGE ZUR AKTUELLEN FRAGESTUNDE. Am Samstag, den 12. März wurde einem jungen Mann der Zutritt zu einem Bus von Bozen nach Meran verwehrt. Der Busfahrer öffnete laut Medienberichten nicht die Tür für ihn. Die herbeikommende Polizei nahm nicht den Busfahrer, sondern den Mann ins Visier, der

ANFRAGE ZUR SCHRIFTLICHEN BEANTWORTUNG. Bereits im Jahr 2016 hat die Grüne Fraktion im Landtag eine Anfrage zu den finanziellen Risiken und der ökologischen Problematik von Investitionen eingereicht, die auf fossile Energiequellen setzen. Das Thema hat seither an Brisanz gewonnen. Zusätzlich zum bereits 2016 bestehenden Problem der

COMUNICATO STAMPA. La dipendenza dell’Europa dal gas russo è una vera propria arma nelle mani di Putin. Per fermare la guerra dobbiamo investire in energie rinnovabili e tagliare i flussi di denaro verso la Russia. Anche Provincia di Bolzano e Regione Trentino Alto Adige/Südtirol possono fare