HomeEconomia diversa

Economia diversa

La politica economica verde in Sudtirolo, in Europa e nel mondo si impegna da tempo per una conversione ecologica che sia di lunga durata e credibile e si distingue assai bene dagli slogan dalla vita corta di chi vuole pulire la propria immagine con il Green-Washing.

Come parte degli stati industrializzati contribuiamo non poco alla loro impronta ecologica. Per invertire la tendenza iniziamo dalle piccole cose: tutela del suolo e del paesaggio, prevenzione e riciclaggio dei rifiuti, risparmio energetico e promozione di fonti di energia alternative e rinnovabili, mobilità sostenibile, edifici a basso consumo energetico, pianificazione urbana a misura di persona, consumo di prodotti a km 0, acquisti equo-solidali – in tutti questi campi, che per noi sono sempre stati al primo posto, un’azione verde è sempre più necessaria. Anche per poter superare le gravissime crisi che stanno minacciando il pianeta e l’umanità.

COMUNICATO STAMPA. Il 26 novembre il Gruppo Verde in Consiglio provinciale si è recato presso la cava di S. Floriano a Laghetti di Egna. Molte persone residenti nella zona circostante la cava si sono presentati all’appuntamento per portare la loro testimonianza. Al termine della visita la

COMUNICATO STAMPA. I Verdi dell'Alto Adige soddisfatti per la designazione di Cem Özdemir a ministro dell'agricoltura e per il futuro orientamento ecologico dell'agricoltura in Germania Era ora, verrebbe da dire. Dopo Renate Künast, in Germania ci sarà probabilmente di nuovo un ministro dell'agricoltura Verde. I Verdi dell'Alto

COMUNICATO STAMPA. Per le Olimpiadi invernali 2026 il governatore del Veneto Zaia e il sindaco di Cortina Ghedina vogliono il loro progetto di prestigio: riattivare e potenziare la pista “Monti” di bob. Un progetto costoso e devastante, aspramente contestato il 24 ottobre scorso dalla “marcia contro

ANFRAGE ZUR AKTUELLEN FRAGESTUNDE. Derzeit gibt es keine direkte Busverbindung von Ulten in die Industriezone Lana. Pendler:innen machen bereits seit einiger Zeit darauf aufmerksam, dass es so eine Linie dringend bräuchte. Daher richten wir folgende Fragen an die Landesregierung: 1. Aus welchem Grund gibt es derzeit keine

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’. Prescrizioni del comitato VIA per il cantiere Waltherpark, recepite dalla Giunta provinciale: “Lo scavo non deve essere spinto sotto quota 247,10 m. Per lavori sotto quota 249,50 m deve essere definito un piano di scavo e costruzione che evidenzi i periodi

COMUNICATO STAMPA. La provenienza del nostro cibo e della nostra carne interessa sempre più persone. Anche se il consumo consapevole, vegetarismo e veganismo sono in aumento, in Alto Adige viene ancora consumata e soprattutto lavorata moltissima carne. Questo è problematico per diverse ragioni. Il consumo di carne

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’. Nella delibera di Giunta Provinciale nr. 1323/2018 che autorizza il cantiere del WaltherPark, la prescrizione n. 21 recita: “Il livello di falda deve essere monitorato in continuo con almeno due piezometri in sito e paragonato col livello di scavo aperto”. E

ANFRAGE ZUR AKTUELLEN FRAGESTELLUNG. Speck erfreut sich nach wie vor großer Beliebtheit. Immer wieder Grund genug, um aktuelle Zahlen zu erbitten. Daher richten wir folgende Fragen an die Landesregierung: Wie viele Schweine gibt es in Südtirol? Wie viele dieser Südtiroler Schweine (hier geboren und aufgewachsen) werden jährlich

ANFRAGE ZUR AKTUELLEN FRAGESTUNDE. Am 25. September fand der „United Nations Food Summit” statt. Wir nehmen ihn zum Anlass, um Auskunft um aktualisierte Zahlen der Südtiroler Fleischherstellung zu erbitten. Daher richten wir folgende Fragen an die Landesregierung: Wie viele Tiere wurden in Südtirols über 40 Schlachtbetrieben im