HomeNatura e ambiente

Natura e ambiente

Il pensiero e l’azione ecologica sono al centro del nostro lavoro politico. Noi Verdi diamo una voce politica all’ambientalismo del Sudtirolo e ci impegniamo a sostegno del fragile ambiente alpino messo in pericolo dall‘essere umano. Sosteniamo forme dolci di mobilità, il mantenimento della biodiversità e l’agricoltura biologica – nella convinzione di tutelare in questo modo anche la salute delle persone. Sosteniamo misure di risparmio energetico così come l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile e chiediamo rispetto per i diritti di tutti gli esseri viventi.

Osserviamo con attenzione rispetto all’equilibrio ecologico l’evoluzione che sta prendendo nella nostra terra il consumo di suolo, la cementificazione e il turismo e ci impegniamo con forza a favore della tutela dell’ambiente, del paesaggio e per la diffusione di nuovi modelli di sviluppo.

E il nostro sguardo non si rivolge solo all’Alto Adige. Noi Verdi siamo ben consapevoli delle sfide globali che il cambiamento climatico pone con prepotenza all’attenzione dei rappresentanti politici e delle rappresentanti politiche di tutto il mondo. Siamo così alla ricerca di nuove vie che permettano di risparmiare le risorse del nostro pianeta pur mantenendo alta la qualità della vita.

COMUNICATO STAMPA. Quando nelle vicinanze di un rifugio si verifica una frana se ne parla di solito con grande concitazione. Soprattutto poi se la causa dell’evento sono dei lavori di scavo in alta montagna. Stranamente, la settimana scorsa nessuno ha detto niente quando dopo un temporale

COMUNICATO STAMPA. La strada (anche quella verso una montagna di rifiuti) è spesso lastricata di molte buone intenzioni. Ce lo ha mostrato anche la crisi-covid19, sottomettendo la quotidianità di ognuna/o di noi a limitazioni e misure di protezione. Finché queste sono protettive ed efficaci siamo più

MOZIONE. L’emergenza da Covid-19 continua a condizionare la nostra quotidianità imponendoci numerose limitazioni e misure di sicurezza. Quando sono utili e contribuiscono a proteggerci, le accettiamo di buon grado, perché la salute resta la cosa più importante. Alcune misure introdotte di recente sono invece sempre più

COMUNICATO STAMPA. La Corte dei Conti europea, con la sua critica agli incentivi per l’agricoltura della UE e alla carenza di effetti positivi sulla biodiversità, ha toccato un punto molto dolente. Da decenni l’UE cerca di spingere e sostenere pratiche agricole più attente all’ambiente e alla

COMUNICATO STAMPA. Leggiamo sui media che al Lago di Caldaro sta succedendo quello che abbiamo sempre temuto e denunciato. L’accesso pubblico al lago è stato chiuso “per evitare gli affollamenti di massa”. Invece gli accessi a pagamento sono stati aperti. Qual è la situazione? L’accesso libero alle acque

COMUNICATO STAMPA. Ci sono voluti tantissimi anni affinché il pericolo proveniente dagli ossidi d’azoto venisse riconosciuto e ripreso a livello mediatico. Queste emissioni di NOx, prodotte principalmente dal traffico su strada, sono molto pesanti per la salute e mettono a rischio soprattutto le vie respiratorie. Negli

COMUNICATO STAMPA. Oggi, 22 maggio 2020 è la giornata della biodiversità, e proprio in tempi di crisi non dobbiamo dimenticarci del nostro ambiente e della nostra natura. Non a caso il Gruppo Verde ha scelto questo giorno per consegnare un disegno di legge per migliorare la

DISEGNO DI LEGGE Nr. 54/20-XVI. Modifiche alla legge provinciale 12 maggio 2010, n. 6, “Legge di tutela della natura e altre disposizioni” Nel 2019 è stato pubblicato per la prima volta il rapporto sulla biodiversità nel mondo [1], che non dà un quadro incoraggiante dello stato del

MOZIONE. Il trasporto pubblico collettivo è stato coinvolto pienamente nelle misure d’emergenza contro l’epidemia da Covid-19: i servizi sono stati bloccati o ridotti al minimo durante la fase di generale quarantena e nella successiva “riapertura” hanno ripreso in forma ridotta e con precise misure di distanziamento