DE IT
HomeNatura e ambiente

Natura e ambiente

Il pensiero e l’azione ecologica sono al centro del nostro lavoro politico. Noi Verdi diamo una voce politica all’ambientalismo del Sudtirolo e ci impegniamo a sostegno del fragile ambiente alpino messo in pericolo dall‘essere umano. Sosteniamo forme dolci di mobilità, il mantenimento della biodiversità e l’agricoltura biologica – nella convinzione di tutelare in questo modo anche la salute delle persone. Sosteniamo misure di risparmio energetico così come l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile e chiediamo rispetto per i diritti di tutti gli esseri viventi.

Osserviamo con attenzione rispetto all’equilibrio ecologico l’evoluzione che sta prendendo nella nostra terra il consumo di suolo, la cementificazione e il turismo e ci impegniamo con forza a favore della tutela dell’ambiente, del paesaggio e per la diffusione di nuovi modelli di sviluppo.

E il nostro sguardo non si rivolge solo all’Alto Adige. Noi Verdi siamo ben consapevoli delle sfide globali che il cambiamento climatico pone con prepotenza all’attenzione dei rappresentanti politici e delle rappresentanti politiche di tutto il mondo. Siamo così alla ricerca di nuove vie che permettano di risparmiare le risorse del nostro pianeta pur mantenendo alta la qualità della vita.

Le Avanzarotte bzw. die Reichen Ritterinnen sind eine Rezepte-Sammlung der Grünen Frauen. Unsere Mütter und Großmütter waren – aus der Notwendigkeit heraus – wahre Meisterinnen im Wiederverwerten und Recyclen von Resten. Die Lebensmittel waren knapp und die Mäuler zu stopfen viele. Da queste condizioni sono nate molte

COMUNICATO STAMPA. A 10 anni dalla tragedia del treno della Val Venosta, quando una frana causata da un guasto a un impianto d’irrigazione provocò la morte di 9 persone, la maggioranza ha smantellato la sua stessa legge, fatta subito dopo quell’incidente, che prevedeva l’obbligo di predisporre

COMUNICATO STAMPA. Secondo quanto da lui affermato nel corso del Consiglio provinciale, l’assessore Schuler intende avviare una sorta di contratto con la popolazione sul tema dell’agricoltura e per questo ha fatto bocciare la proposta di legge presentata dal Gruppo Verde per una Svolta ecologica. “Una risposta di

CONFERENZA STAMPA 09/11/2020. Questa settimana il Consiglio provinciale tratterà il disegno di legge presentato dai Verdi per avviare con decisione una “Svolta ecologica 2030 nella nostra agricoltura”. Il clima, la biodiversità, i consumatori e le consumatrici ce lo chiedono ormai da tempo: “È ora di svoltare

COMUNICATO STAMPA La 2° Commissione legislativa ha confermato gli aspetti negativi di questa ennesima revisione della nuova legge urbanistica. Aggravandoli con la drastica riduzione della presenza femminile nelle commissioni comunali. Correzioni positive introdotte per correre ai ripari dall’impugnazione del governo. Pessima figura per l’autonomia! Approvando un emendamento

COMUNICATO STAMPA. Nuovo passo indietro della Giunta provinciale nella ennesima modifica che verrà discussa domani nella seconda commissione legislativa del Consiglio provinciale. In diversi punti il disegno di legge n. 63/2020 somiglia a una dichiarazione di bancarotta. Citiamo solo due esempi: TURISMO OLTRE OGNI LIMITE: com’è noto, nella

COMUNICATO STAMPA. Il 1 ottobre è la Giornata mondiale delle vegetariane e dei vegetariani. Il trend è che diventano sempre di più, e molti scelgono anche la strada vegana. E per dei buoni motivi: Per amore dell’ambiente e del clima: Il Gruppo intergovernativo sul cambiamento

COMUNICATO STAMPA. Inaspettatamente, ma calzante visti gli avvenimenti di questa settimana, nella seduta odierna (17/9/2020) di Consiglio provinciale è stata iniziata la trattazione del disegno di legge del Gruppo Verde per una svolta ecologica in agricoltura entro il 2030. E questo proprio dopo la grande attenzione

COMUNICATO STAMPA. Oggi 16 settembre 2020 il Consiglio provinciale ha discusso la nostra mozione “No al collegamento Monte Pana-Alpe di Siusi”. Nonostante le chiare indicazioni da parte delle associazioni ambientaliste e di molti gruppi di interesse locali (giovani SVP compresi) preoccupati per l’equilibrio ecologico e paesaggistico