Home2021 (Page 33)

INTERROGAZIONE.

Nella legge “Territorio e Paesaggio” l’articolo 59 regola i Piani di riqualificazione urbanistica (PRU), il 30 le zone di riqualificazione urbanistica e il 20 gli accordi urbanistici. Ci si chiede quale spazio abbia (come OBBLIGO) l’edilizia pubblica, agevolata, sociale e convenzionata. La stessa domanda riguarda PRU già in corso come il “progetto Benko” o il “progetto areale ferroviario a Bolzano.

Si chiede:

  1. Ai sensi della nuova legge “Territorio e Paesaggio”, è previsto l’obbligo di riservare all’intero di un PRU, di una zona di riqualificazione urbanistica, realizzata tramite accordio urbanistico a meno, una parte da utilizzare per l’edilizia pubblica, con alloggi Ipes e/o alloggi per l’edilizia agevolata? Se sì, in quale misura e, eventualmente, in quali casi vige questo obbligo?
  2. Ai sensi della nuova legge “Territorio e Paesaggio”, è previsto l’obbligo di convenzionamento di una parte degli alloggi realizzati all’intero di un PRU, di una zona di riqualificazione urbanistica, realizzata tramite accordio urbanistico a meno? Se sì, in quale misura e, eventualmente, in quali casi vige questo obbligo?
  3. Nel PRU previsto per la realizzazione del “WaltherPark” a Bolzano (il cosiddetto progetto Benko), è previsto il convenzionamento di almeno una parte degli alloggi e se sì di quanti? E’ prevista la realizzazione di alloggi per edilizia agevolata e se sì quanti? E’ prevista la realizzazione di alloggi Ipes e se sì quanti?
  4. Nel progetto dell’areale ferroviario di Bolzano è previsto il convenzionamento di almeno una parte degli alloggi e se sì di quanti? E’ prevista la realizzazione di alloggi per edilizia agevolata e se sì quanti? E’ prevista la realizzazione di alloggi Ipes e se sì quanti?

Bolzano, 7 gennaio 2021

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

 

Qui potete scaricare la risposta della giunta.