DE IT
HomeComunicati stampaSupervisione ambientale obbligatoria: i tempi non sono ancora maturi

Supervisione ambientale obbligatoria: i tempi non sono ancora maturi

COMUNICATO STAMPA.

Oggi la seconda commissione ha trattato il disegno di legge presentato dal Gruppo Verde per inserire la supervisione ambientale obbligatoria. Il disegno di legge prevede che per tutti i grandi progetti, come la realizzazione di strade, livellamenti o condutture di centrali idroelettriche venga predisposta sempre un servizio di supervisione ambientale. “Una o un supervisore ambientale è un figura professionista esperta in tutela della natura e del paesaggio che, direttamente sui cantieri, fa sì che non si producano danni alla natura” spiega il primo firmatario Hanspeter Staffler.

Il disegno di legge è stato valutato positivamente dai membri della commissione. Hanspeter Staffler si è reso disponibile a elaborare degli emendamenti in collaborazione con la commissione, ma ciononostante la maggioranza con i 4 voti SVP ha affossato la proposta. “Non appena il disegno di legge arriverà in aula saremo pronti: con alcune variazioni ci impegneremo con forza per inserire la supervisione ambientale obbligatoria per i grandi progetti.” conclude Hanspeter Staffler ottimista.

Bolzano, 24/03/2021

Cons. prov.
Hanspeter Staffler
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa

Avatar

Author: Heidi

Ricercare le cause d
Attivazione di un se
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!