HomeComunicati stampaLet’s talk about Catcalling

Let’s talk about Catcalling

COMUNICATO STAMPA.

Ogni anno ne dobbiamo parlare. Di violenza. Più precisamente, di violenza contro le donne. Perché le donne subiscono violenza ogni giorno. E in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne del 25 novembre se ne ha un’attenzione particolare. Perché è necessario. Perché le donne subiscono violenza. Perché le donne vengono uccise (spesso per mano dei loro partner ed ex partner). Ogni giorno. Anche in Italia, anche in Alto Adige.

Di solito in questo dibattito ci si concentra su dove la spirale di violenza finisce. Quest’anno, il gruppo Verde ha voluto guardare lì dove la violenza inizia. Di solito inizia con le parole. Nella sfera privata, ma anche in quella pubblica. Una forma di questa violenza verbale è il cosiddetto catcalling, ovvero fischi, urla e commenti su donne che attraversano parchi, strade, piazze. Quasi tutte le donne ne fanno esperienza nella loro vita. Il catcalling implica una dimostrazione di potere maschile: nel catcalling c’è l’affermazione – certamente spesso inconscia – che la strada appartiene a loro. Il senso di sicurezza di molte donne e ragazze è disturbato da questa situazione. Le donne e le ragazze si sentono insicure, hanno paura o evitano determinate strade.

Eppure lo spazio pubblico appartiene a tutti, donne e uomini. Il gruppo Verde ha voluto richiamare l’attenzione su questo fenomeno e sensibilizzare l’opinione pubblica.

Dopo una discussione accesa in Consiglio provinciale, quasi tutte e tutti i capigruppo hanno accettato di firmare un emendamento per “riconoscere tutte le forme di violenza verbale/sessuale e di richiamare maggiormente l’attenzione su tali problemi”.

“Questo è un primo passo nella giusta direzione e un segno che l’Alto Adige è pronto a non distogliere lo sguardo. Questo è forse l’inizio di una nuova presa di consapevolezza”, ha dichiarato soddisfatta la prima firmataria Brigitte Foppa.

 

 

Bozen, 01.12.2022

Cons. prov.

Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hanspeter Staffler

 

Avatar

Author: Heidi

Seilbahn Tiers mit n
Niente soldi per il
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO