HomeDisegni di leggeSvolta Bio: “Norme in materia di tutela fitosanitaria

Svolta Bio: “Norme in materia di tutela fitosanitaria

DISEGNO DI LEGGE PROVINCIALE n. 11/19

Modifica della legge provinciale 15 aprile 2016, n. 8

Nella nostra provincia, così come in tutta Europa, l’impiego di pesticidi chimici sintetici nell’agricoltura intensiva è sempre più spesso oggetto di critiche. Infatti l’applicazione dei pesticidi non rimane circoscritta ai terreni agricoli trattati, ma tende a sconfinare in aree destinate all’agricoltura biologica, in zone sensibili come parchi giochi o giardini pubblici, in piccoli specchi d’acqua, in habitat seminaturali come prati asciutti, prati umidi o i margini boschivi.

La deriva dei pesticidi chimici sintetici provoca una drastica riduzione dell’entomofauna (vedi ad esempio la morìa delle api), che a sua volta ha un impatto negativo sulle popolazioni di volatili, anfibi e pesci. Nel complesso c’è ragione di ritenere che l’uso di pesticidi chimici di sintesi in Europa, in Italia e in provincia di Bolzano sia direttamente o indirettamente responsabile della perdita di biodiversità.

Recentemente, oltre al problema della perdita di biodiversità, sono anche emersi interrogativi sulla salute della popolazione nelle zone in cui si praticano forme di agricoltura intensiva, perché la deriva e le correnti termiche trasportano le piccole particelle di pesticidi (aerosol) ben oltre le aree bersaglio fino a raggiungere gli insediamenti abitati.

Qui trovate il  disegno di legge e la  relazionein forma completa.

Bozen, 15.02.2019

Consigliere provinciale
Hanspeter Staffler

Il disegno di legge è stato respinto in commissione il 23.04.2019 e verrà ridiscusso in aula.

TAGS:
Kevin non è una mel
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.