DE IT
HomeComunicati stampaIl Centro di tutela antidiscriminazioni è finalmente realtà

Il Centro di tutela antidiscriminazioni è finalmente realtà

COMUNICATO STAMPA.

La riforma degli organi di garanzia (difesa civica, difesa dei minori, consigliera di parità) presentata dal presidente Noggler è stata approvata oggi dal Consiglio provinciale. Parte con questa riforma anche l’attività del Centro di tutela Contro le discriminazioni, inserito nel 2014 con un emendamento del Gruppo Verde nella legge sull’integrazione e finora rimasto lettera morta.

Dopo lunghi anni di battaglie, interrogazioni e mozioni del Gruppo Verde finalmente in Centro di tutela antidiscriminazioni è stato istituito! Sarà all’interno della difesa civica ma con incarichi specifici sulle discriminazioni. Noi lo avremmo preferito come istituzione autonoma, ma pensiamo a questo punto che l’importante sia che cominci a lavorare. “Questo strumento per il rispetto e la convivenza era un obiettivo che il Gruppo Verde ha perseguito con ostinazione e finalmente l’abbiamo realizzato!” commenta soddisfatto Riccardo Dello Sbarba.

“Su altri temi, come pari opportunità, garante per i detenuti, controllo preventivo dei diritti umani e questioni ambientali ripresenteremo le nostre proposte di legge” conclude Brigitte Foppa.

BZ, 18/09/2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Serena

Kommunikationsbeauftragte der Grüne Fraktion.

Svolta ecologica in
Introduciamo anche i
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO