Un trucco…

COMUNICATO STAMPA.

Pari opportunità nelle commissioni comunali: dopo un’intera giornata di discussione in cui si era formata una maggioranza trasversale favorevole al disegno di legge del Gruppo Verde (prima firmataria Brigitte Foppa) alla fine c’è stato un colpo di scena.
Alcuni settori trentini della maggioranza regionale in disaccordo con la proposta, volevano impedire che la legge fosse valida anche per il Trentino. Un fatto politico clamoroso che ha portato a un finale preoccupante.
Infatti, per impedire l’approvazione del disegno di legge è stato usato l’escamotage di chiudere la seduta pochi minuti prima del voto.
Ad aiutare questo colpo di mano la condotta scorretta dell’aula da parte del presidente Paccher che ha addirittura negato la parola sull’ordine dei lavori alla prima firmataria del disegno di legge in discussione, Brigitte Foppa. A nostra memoria non è mai successo che a colpi di maggioranza sia mai stato impedito il voto su un disegno di legge senza coinvolgere e neppure lasciar parlare la proponente della stessa legge.

BZ, 12.02.2020

Cons. regionali
Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hanspeter Staffler

I nostri Comuni hann
La “piccola differ
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO