HomeLavoro consiliareSono stati trovati i “progetti originari” Sel per le gare manipolate?

Sono stati trovati i “progetti originari” Sel per le gare manipolate?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’

SELCon la delibera n. 562 del 15 aprile 2013 la Giunta provinciale approvò le proposte del prof. Caia sulle concessioni idroelettriche manipolate: la Provincia avrebbe dovuto riassegnare le concessioni ammettendo anche la SEL recuperando i “progetti originari” da Sel consegnati ufficialmente in forma cartacea il 30 dicembre 2005. Da allora non si è saputo più nulla e, data l’impossibilità – a nostro parere – di stabilire quali fossero i “ progetti originari”, ne avevamo dedotto che tutto fosse finito lì. Con stupore abbiamo però ascoltato un’intervista al Mittagsmagazin Rai di venerdì 13 giugno in cui l’assessore Theiner ha sostenuto invece che tali “progetti originari” sarebbero disponibili e dunque la procedura di rassegnazione ancora attuale.
Si chiede: 

  1. Sono stati dunque trovati i “progetti originari” di SEL? Dove e come sono stati trovati? Chi si è assunto la bella responsabilità di stabilire quali fossero?
  2. La Giunta ritiene di avere ora tutta la documentazione necessaria per riassegnare le concessioni idroelettriche del 2010? A che punto è questa procedura e quando si prevede di concluderla?
  3. La Giunta ha nominato il “collegio di esperti esterni” previsto dalla delibera 562/2013?
  4. Se invece i “progetti originari” non sono stati trovati, perché l’assessore dichiara l’opposto? Siamo alle solite nella politica dell’energia? Dov’è il “nuovo stile”?

Bolzano, 17 giugno 2014
Firmato Cons.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hans Heiss

Piano di gestione de
Consiglio regionale:
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.