HomeCovid-19Lockdown Covid: reddito d’emergenza per chi opera in campo artistico?

Lockdown Covid: reddito d’emergenza per chi opera in campo artistico?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’.

Arti e spettacolo hanno molto sofferto dell’emergenza Covid19. Per rimediare, la Giunta intende investire 1 mil. € per progetti che possano essere messi in scena o presentati (circa 2000 € per 500 progetti). Ciò è inadeguato: 1) gli artisti e le artiste sono di più; 2) dietro un artista sul palco ci sono altre persone che lavorano; 3) occorre sostenere non “prodotti”, ma persone bloccate dal lockdown, come per altre categorie.

Si chiede:

  1. Quali sostegni prevede la Giunta per artiste e artisti che non hanno avuto la possibilità di lavorare?
  2. Qual è la platea degli aventi diritto ai sostegni della Giunta e quale il loro numero complessivo?
  3. Poiché dietro ogni artista sul palco ci sono altre persone che lavorano (tecnica, costumi, scene, musica…), prevede la Giunta di sostenere anche queste persone del campo artistico e come?
  4. Prevede la Giunta sostegni, e quali, anche per giovani che hanno concluso la propria formazione in campo artistico e non hanno potuto avere occasioni di lavoro per il lockdown?
  5. Non ritiene la Giunta che la soluzione per le tante persone attive in campo artistico dovrebbe essere un “reddito di emergenza” per il periodo di forzata inattività causa Coronavirus?

Bolzano, 29 maggio 2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Green meeting point
Tirocini: nella form
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO