HomeComunicati stampaIl nuovo modello della “cittadinanza veloce”

Il nuovo modello della “cittadinanza veloce”

Brigitte FoppaIn queste ore ci si confronta tutti e tutte con il caso Mǻve. I cittadini scuotono la testa per questa forma di “cittadinanza veloce” concessa alla signora Mǻve all’ultimo momento, con una perfetta drammaturgia.

Nessuno crede alla SVP che smentisce ogni intervento. Molti altoatesini invece credono che purtroppo questo fatto sia segnale che la vecchia prassi secondo al quale “tutti sono uguali, ma alcuni sono più uguali di altri” venga perseguita anche sotto la nuova dirigenza.

Rimane un forte risentimento in tutte quelle persone che aspettano da molti anni la cittadinanza italiana e le cui pratiche non vengono mandate avanti da nessuno.

Come Verdi siamo colpiti anche direttamente: anche da noi c’erano candidate/i di provenienza extraitaliana che non possono presentarsi alle elezioni perché la LORO cittadinanza non è arrivata in tempo. Che sfortuna!

Brigitte Foppa, Capolista

VerdECOnomia present
Salute a misura d’
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.