HomeLavoro consiliareFunivia del Renon: nel carosello degli uffici la Provincia risparmia in affitti o spende di più?

Funivia del Renon: nel carosello degli uffici la Provincia risparmia in affitti o spende di più?

Rittner-Seilbahn-Funivia-del-RenonDopo aver pagato per anni affitti ad uffici vuoti, finalmente la Provincia ha cominciato ad utilizzare l’edificio della Funivia del Renon trasferendoci nel maggio 2013 lo sportello mobilità fino ad allora ospitato nel Palazzo provinciale 3A (piazza Magnago).

Nell’edificio adiacente alla funivia la Provincia paga un affitto di € 13.200 + Iva al mese, cioè € 950.400 + Iva per il primo periodo contrattuale (6 anni), tacitamente rinnovabile per altri 6 anni. Se dopo il secondo periodo la Provincia deciderà di restare, com’è probabile, anche il canone dovrà essere ri-contrattato. Inoltre annualmente il canone verrà aumentato in seguito agli aggiornamenti Istat sull’inflazione.

Risulta che nella parte rimasta vuota del Palazzo provinciale 3 A di piazza Magnago si trasferiranno diversi uffici, tra cui il dipartimento all’innovazione, informatica, lavoro, cooperative, finanze e bilancio, in sostanza l’assessorato dell’assessore Bizzo, situato attualmente in piazza Università nr. 3 a Bolzano.

Tale edificio è oggi proprietà della Regione e per gli uffici dell’assessore Bizzo la Provincia paga la cifra simbolica di € 100 all’anno (vedi risposta alla nostra interrogazione 2950/12).

Poiché la Provincia ha annunciato da anni l’obbiettivo di risparmiare sui tantissimi locali che ha preso in affitto su tutto il territorio provinciale, si tratta ora di capire se l’operazione di trasferimento multiplo di uffici provinciali nell’edificio adiacente la funivia del Renon e di altri uffici ora dislocati altrove nel Palazzo Provinciale 3 A in piazza Magnago contribuisca a questo obbiettivo, diminuendo la spesa complessiva in affitti a carico della Provincia.

Considerato che gli spazi nell’edificio adiacente alla funivia del Renon costano alla Provincia la somma di € 13.200 più Iva al mese, cioè 158.400 € più Iva all’anno,

si chiede:

EDIFICIO ADIACENTE LA FUNIVIA DEL RENON:

  • Quali uffici o servizi o altro, nella sistemazione definitiva, la Provincia trasferirà nell’edificio adiacente alla Funivia del Renon negli spazi presi in affitto a 13.200 € al mese?
  • Tra gli uffici o altro, di cui al punto 1, ce ne sono o ce n’erano di ospitati in spazi presi in affitto dalla Provincia? Se sì, quanto spendeva la Provincia (al mese, o all’anno) per i relativi affitti?

PALAZZO PROVINCIALE 3 A:

  • Quali uffici o servizi o altro, nella sistemazione definitiva, verranno trasferiti dalla loro attuale sede nel Palazzo provinciale 3A di piazza Magnago?
  • Tra gli uffici o altro, di cui al punto 3, ce ne sono o ce n’erano di ospitati in spazi presi in affitto dalla Provincia? Se sì, quanto spendeva la Provincia (al mese, o all’anno) per i relativi affitti?

BILANCIO COMPLESSIVO:

  • Alla fine di tutti i trasferimenti previsti per il Palazzo provinciale 3 A di Piazza Magnago e per l’edificio adiacente la funivia del Renon, la Provincia avrà speso di meno o di più (al mese, o all’anno) in affitti? E quanto?

Consiglieri provinciali

Riccardo Dello Sbarba
Hans Heiss

Bolzano, 21.6.2013

Kritik an aktueller
Stop al consumo di s
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.