HomeComunicati stampaVisita Verde dall’Europa

Visita Verde dall’Europa

Il parlamentare europeo Reinhard Bütikofer in ferie in Sudtirolo.
DSC_0374-ÜBERARBEITETIn estate l’Alto Adige/Südtirol è una meta amata da rappresentanti politici di spicco di varia appartenenza. Dopo Merkel, Napolitano & co, in questi giorni ha fatto tappa nella nostra provincia anche un noto politico Verde: Reinhard Bütikofer, co-presidente del Partito Verde europeo e membro del Parlamento Europeo. Dal Parlamento del Land Baden-Württemberg, attraverso il Parlamento federale tedesco, fino alla elezione al Parlamento europeo nel 2014 Bütokofer ha alle spalle una lunga carriera politica i cui inizi risalgono al 1988.
Poco prima della riapertura dei lavori nel Parlamento europeo, Bütikofer si è preso ancora un po’ di tempo per una breve vacanza in Sudtirolo. Nel corso di una piacevole cena in compagnia della signora Renée Krebs e di alcune/i rappresentanti dei Verdi sudtirolesi ha avuto modo di raccontare gli alti e bassi della sua lunga carriera politica. Al centro della conversazione ha tenuto banco la situazione politica europea: Bütikofer ha insistito nella descrizione del ruolo dei Verdi come forza politica che sin dall’inizio ha portato avanti il pensiero di integrazione europea come linea guida per le politiche ambientali, sociali ed economiche.
Il politico europeo ha mostrato però anche interesse nei confronti della politica sudtirolese, a partire dalla questione dei profughi e dalla situazione di Merano di cui hanno portato testimonianza il sindaco Paul Rösch e il Consigliere comunale Toni Ladurner.
I Verdi Altoatesini da qualche tempo stanno portando avanti l’istanza di adesione al Partito dei Verdi europei ed è proprio nel corso di un incontro dei Verdi europei a Utrecht che Brigitte Foppa e la collaboratrice Anna Hupel hanno conosciuto il co-presidente la primavera scorsa. A settembre c’è in programma un incontro ufficiale, con il quale si vuole rafforzare ancora di più il rapporto tra i Verdi Grüne Verc e il Partito verde europeo.
Bolzano/Bozen, 17.08.2016
Brigitte Foppa & Hans Heiss, co-portavoce / Co-Vorsitzende Verdi Grüne Vërc
Foto (da sx von links): Hans Heiss, Brigitte Foppa, Paul Rösch, Reinhard Bütikofer, Renée Krebs, Anton Ladurner

Seminario verde: Il
Terremoto in Italia
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.