HomeComunicati stampaSessismo e colpi bassi in Consiglio Regionale

Sessismo e colpi bassi in Consiglio Regionale

COMUNICATO STAMPA.

Il Consiglio Regionale continua a degradare, grazie alla Lega Salvini. Dopo la necessità di far pressione per settimane, prima che il segretario questore Savoi lasciasse il suo incarico, oggi è stato raggiunto un nuovo livello di bassezza. Il consigliere Denis Paoli della Lega Salvini, nel suo intervento sull’elezione di Fugatti a Presidente della Regione, ha attaccato la consigliera Myriam Atz-Tammerle, arrivando a consigliarle un migliore stile nel vestire, dicendo letteralmente “Non siamo a un pigiama party”. Nel corso della seduta sono volati volgarità e insulti (“Non dire ca..ate”, “Non rompere i …”) verso le consigliere. Le colleghe sono intervenute a difendere la consigliera esprimendole la solidarietà e respingendo le parole di Paoli. La cons. Foppa ha invitato il cons. Paoli a scusarsi. Le “scuse” gli sono state visibilmente strappate, di pentimento non c’era neanche l’ombra. Questo non può essere accettato, così non si può andare avanti.

TN, 25.06.2021

Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hanspeter Staffler
Lucia Coppola

Avatar

Author: Heidi

Assegnazione di punt
Avremmo dovuto distr
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!