HomeConvivenzaAssegnazione di punti per le agevolazioni edilizie

Assegnazione di punti per le agevolazioni edilizie

ORDINE DEL GIORNO N. 2 al disegno di legge provinciale n. 85/21.

In Alto Adige c’è sempre più bisogno di alloggi a prezzi accessibili. Per potersi permettere un appartamento di proprietà, nella maggior parte dei casi occorre essere in due. Questo vale ovviamente anche per l’edilizia abitativa agevolata. Non è compito dello Stato, di un’autonomia o di un’amministrazione pubblica controllare quale tipo di relazione vi sia fra queste persone e quali accordi abbiano preso tra di loro. Per questo motivo, è anacronistico premiare determinate scelte di vita, assegnando punti aggiuntivi al momento della presentazione di una domanda per un’agevolazione edilizia. Eppure, il regolamento di attuazione della legge sull’edilizia abitativa agevolata del 1998 prevede punti in più per le coppie appena sposate. È ora di adeguare queste norme alle esigenze attuali e di concedere i punti aggiuntivi a tutti coloro che presentano congiuntamente una domanda di contributo per un’agevolazione edilizia e che hanno la stessa residenza.

Per questi motivi il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano incarica la Giunta provinciale

  1. di porre fine all’esplicito trattamento preferenziale riservato alle coppie sposate riguardo all’assegnazione dei punti per le agevolazioni edilizie;
  2. di assegnare cinque punti a due persone con la stessa residenza che presentano una domanda di agevolazione edilizia.

 

Consiglieri provinciali
Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hanspeter Staffler

 

Avatar

Author: Heidi

Supervisione per il
Sessismo e colpi bas
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!