HomeNewsPiù donne in politica

Più donne in politica

genderrights-640x450Il Consiglio Regionale al banco di prova
Oggi verranno dibattute in Consiglio Regionale delle modifiche alla legge elettorale comunale.
Una proposta di emendamento riguarda l’introduzione del doppio voto di preferenza, come previsto dalla legge statale 215/2012, la quale stabilisce che, se dati due voti di preferenza, debbano essere presi in considerazione entrambi i sessi.
In sé e per sé è questo un discreto metodo per sensibilizzare a una maggiore parità tra i sessi; è infatti anche possibile esprimere una sola preferenza.
Proprio di recente abbiamo fatto una ricerca sulla presenza di donne e uomini nel panorama politico italiano.
Capoluoghi regionali italiani: una sindaca, 20 sindaci
Consigli regionali italiani: 153 donne, 861 uomini
(dati di luglio 2014)
Evelyn Gruber-Fischnaller – Co-portavoce Donne Verdi
Caterina Maurer – Co-portavoce Donne Verdi
Brigitte Foppa – Consigliera regionale

Autismo e barriere
Nessuna fusione senz
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.