HomeComunicati stampaHelm-Rotwand: il collegamento verrà realizzato, la natura non conta

Helm-Rotwand: il collegamento verrà realizzato, la natura non conta

sexten-helm-rotwandRicorso contro il collegamento sciistico Helm-Rotwand respinto: Il tanto discusso collegamento verrà realizzato, la natura e il paesaggio non contano

La controversia intorno al collegamento sciistico Helm-Rotwand si è concluso. I ricorsi contro la realizzazione del progetto sono stati respinti dal tribunale amministrativo di Bolzano. Le sentenze vanno rispettate, gli interessi di turismo ed economia sono legittimi. Rimane comunque una grande amarezza per gli interventi invasivi che ora seguiranno su un paesaggio di grande valore naturalistico. Il passaggio nelle Alpi Carniche con la sua biosfera particolare e il ricco patrimonio animalistico verrà ora rovinato in punti centrali, e i vantaggi immediati non potranno certo compensare i danni sul lungo periodo.

La regressione del turismo invernale verrà fermata per un breve lasso di tempo, il turismo estivo, invece, subirà un danno notevole a causa delle ferite paesaggistiche che ne deriveranno. Il cambiamento climatico, ormai inevitabile, nei prossimi anni e decenni favorirà i territori che resteranno il più possibile intatti. A Sesto si è andati nella direzione contraria, con sollievo da parte della maggioranza locale, ma che fa da apripista ad altri investimenti problematici e discutibili.

Vogliamo ringraziare gli ambientalisti e le ambientalisti di Sesto e non solo: non si sono lasciati abbattere dalla violenta ostilità espressa nei loro confronti e ora più che mai meritano la nostra solidarietà illimitata.

Bolzano, 16. 4. 2014

Hans Heiss
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa

Centrali Hydros: ci
Elette le nuove co-p
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.