HomeComunicati stampaElette le nuove co-portavoce delle Donne Verdi – La politica è per tutte

Elette le nuove co-portavoce delle Donne Verdi – La politica è per tutte

Le Donne Verdi hanno eletto pochi giorni fa le loro nuove portavoci: sono Caterina Maurer (31) e Evelyn Gruber-Fischnaller (27) a coordinare ora il gruppo delle Donne Verdi, ormai ampiamente consolidato ed attivo su più fronti. “Noi donne abbiamo una storia antica, anche se quest’ultima non viene narrata nelle scuole, nonché molte predecessore, benchè non tutte figurino tra le pagine dei libri. Il compito che ora noi ci poniamo è quello di sviluppare cose nuove partendo proprio da questo fondamento”, queste le parole di Maurer e Gruber-Fischnaller. “La politica è per tutte, non importa a che livello e in che modo”. Caterina Maurer è nata a Bolzano nel 1982, respirando sin da piccola un’atmosfera bilingue con la madre italiana ed il padre tedesco. Si è laureata presso l’università di Trento in filosofia, con una prima tesi sull’interpretazione hegeliana dell’Antigone sofoclea e sulle letture femministe dell’Antigone hegeliana. “Esito di questo percorso di ricerca è la considerazione che Hegel non immagina che il rapporto fra la donna e l’uomo possa essere un legame di cultura. È quest’ultima una visione che a mio giudizio conserva elementi d’agghiacciante attualità e che merita d’esser posta sotto il segno dell’interrogazione”, così Caterina. Evelyn Gruber-Fischnaller, nata nel 1987, fa parte dei Verdi Grüne Verc dal 2010. Laureata in Scienze della comunicazione lavora in questo ambito. Da due anni è co-portavoce delle Donne Verdi (prima con Gerda Gius, in pensione da dicembre), ora é stata riconfermata con Caterina Maurer.
donne-frauen@grueneverdi.bz.it

Donne con Oktavia

Helm-Rotwand: il col
Esercizi di aritmeti
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.