HomeBuon lavoroContinuità dei contributi per le produzioni cinematografiche

Continuità dei contributi per le produzioni cinematografiche

ORDINE DEL GIORNO al disegno di legge provinciale n. 85/21.

Il sostegno alla cinematografia è di grandissima importanza in Alto Adige, sia da un punto di vista culturale che economico. La realizzazione di un progetto cinematografico è un’attività dispendiosa, che richiede un notevole impiego di risorse e va preparata con cura. Poter contare sui finanziamenti è quindi di fondamentale importanza. Di solito ci sono tre appuntamenti all’anno, i cosiddetti call, nei quali è possibile richiedere contributi per le produzioni cinematografiche. Le risorse messe a disposizione da parte della Provincia per il primo call del 2021 erano di gran lunga inferiori rispetto a quelle degli anni precedenti. A ciò si è poi aggiunto l’annullamento del secondo call, per il quale non è stata prevista una data alternativa.
Per i cineasti ciò equivale a una catastrofe. In questo modo viene meno la possibilità di pianificare i progetti e laddove non è possibile programmare un film, questo finirà per non essere realizzato.
Soprattutto la disdetta improvvisa del secondo call ha disorientato chi lavora nel settore. Questo esempio illustra quanto la continuità sia importante per la cinematografia e per la cultura, motivo per cui essa non può semplicemente essere interrotta.
In una provincia come l’Alto Adige la continuità dei contributi va garantita anche in periodi di crisi, magari concedendo importi più bassi.

Per questi motivi il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano incarica la Giunta provinciale

di adeguare la relativa legge e/o i relativi regolamenti di esecuzione, in modo da garantire la continuità dei contributi alla cinematografia senza interromperla.

BZ, 15.06.2021

Consiglieri provinciali
Brigitte Foppa Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba Riccardo Dello Sbarba
Hanspeter Staffler Hanspete

 

Avatar

Author: Heidi

Gülle auf Latzfonse
"Passfälschung" in
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!