DE IT
HomeDemocraziaCommissioni comunali: ora la presenza femminile è garantita!

Commissioni comunali: ora la presenza femminile è garantita!

COMUNICATO STAMPA.

Rappresentanza femminile anche nelle commissioni comunali: il Consiglio regionale approva.

Dopo un lungo iter che sembrava non finire mai, finalmente il disegno di legge presentato dai Verdi Grüne Verc per garantire anche nelle commissioni comunali la presenza delle donne è stato approvato, grazie a una maggioranza trasversale che ha lavorato e sostenuto un compromesso positivo maturato in mesi di dibattito.
“Le commissioni comunali erano l’ultimo organo democratico in cui la rappresentanza di genere non era ancora garantita. Ora abbiamo coperto questo buco legislativo” commenta soddisfatta la prima firmataria Brigitte Foppa. Già a febbraio scorso sembrava ci fosse una maggioranza disposta a votare la proposta del Gruppo Verde, ma la seduta era stata interrotta. Questa volta invece la discussione è stata portata a termine.
“Tante donne ci hanno supportate in questi mesi, anche con delle azioni dimostrative. Con Maria Elisabeth Rieder e Lucia Coppola lo scorso febbraio ci siamo presentate in Consiglio con dei baffi finti, chiedendo: ‘bisogna proprio essere maschi per entrare nelle commissioni?’. A marzo sempre dell’anno scorso tante donne hanno fatto lo stesso postando la propria foto con baffi e barbe in internet. Le voglio ringraziare per la pazienza e il supporto. E ringrazio anche la consigliera comunale Teresa Fortini che nel lontano 2017 fa mi ha portato la problematica e mi ha spinta a fare questa proposta. Per portare avanti dei cambiamenti, seppur piccoli, si ha bisogno di tante teste e di tante mani” conclude Brigitte Foppa.

Ora finalmente anche i nostri comuni si sono adeguati agli standard di rappresentanza plurale e democratica previsti dalla legge italiana e richiesti dall’Europa.

Trento, 20.01.2021

Cons. reg.
Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Serena

Kommunikationsbeauftragte der Grüne Fraktion.

Iniziativa per la sa
Piano di tutela dell
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!