DE IT
HomeComunicati stampaBasta illusioni: per guardare al futuro abbiamo bisogno di realtà

Basta illusioni: per guardare al futuro abbiamo bisogno di realtà

COMUNICATO STAMPA.

Lunedì 15 febbraio 2021 si è tenuta la seduta straordinaria di Consiglio provinciale. Al centro del dibattito c’era una mozione presentata dall’opposizione per ottenere un maggiore coinvolgimento del Consiglio provinciale nelle decisioni della Giunta per gestire la pandemia. Dopo un dibattito acceso e a momenti surreale (accompagnato dalla protesta della gente in piazza) la maggioranza ha accolto la proposta.

Vedremo se questa misura contribuirà a trovare dei provvedimenti più efficaci e soprattutto accettati e sostenuti dalla popolazione. “Il nostro vero nemico è il virus. Solo insieme, attenendoci alle misure di precauzione e investendo in una comunicazione chiara e coerente riusciremo a vincerlo” lo abbiamo ribadito con forza nel corso del dibattito.

Per prima cosa: comunichiamo chiaramente i criteri con cui vengono decisi i provvedimenti. Sono criteri europei? Sono quelli che si usano a Roma? O abbiamo i nostri propri criteri? Importante è capirlo – e spiegarlo.

Abbiamo istituito una commissione di esperti a livello provinciale: usiamola bene. Da quello che ci è dato sapere, finora il loro contributo nella presa delle decisioni della Giunta è stato ininfluente. Abbiamo investito soldi e speranze in questa commissione. Perché le indicazioni di esperte e di esperti possono essere decisive, non solo per l’individuazione delle misure più corrette, ma soprattutto per poterle spiegare alle cittadine e ai cittadini.

Ammettiamo i nostri errori. La Giunta ha fatto tanti errori. La situazione eccezionale rende più che umano fare errori. L’importante è ammetterlo e imparare da questi. Vedremo se un maggiore coinvolgimento del Consiglio porterà dei miglioramenti in questo senso.

Basta illudere le persone. Secondo noi l’errore da non ripetere assolutamente è quello di illudere e dare alle persone false speranze. Per guardare al futuro, abbiamo bisogno di realtà, anche se fa male. Perché è solo sulla realtà che si possono fare progetti, non sulle illusioni.

Il “Sonderweg” dell’Alto Adige è fallito. Iniziamo da qui: facciamo un bagno di umiltà, guardiamo a chi ha fatto meglio, impariamo, facciamo rete con altre regioni, a Nord e a Sud, e guardiamo avanti.

#noicisiamo

BZ, 16.2.2021

I Consiglieri provinciali Verdi

Avatar

Author: Heidi

Celiachia – traspa
Iniziativa della Pro
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO