Le dichiarazioni del direttore della MGM Thomas Aichner valgono oro!

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

L’autorevole manager turistico si schiera a favore di una politica impegnata dalla parte dei profughi.

Ospitalità-GastlichkeitFino a oggi, al di fuori della Chiesa, di parti (limitate) della politica e delle organizzazioni umanitarie, quasi nessun rappresentante dei gruppi d’interesse e del mondo economico sudtirolese si è espresso a favore di una politica attiva e umana nei confronti della tragedia dei profughi. Questo viene lasciato a una parte dei media e soprattutto alle tante cittadine e ai tanti cittadini della società civile che però, accanto al loro impegno attivo, non sventolano grandi discorsi.
Ancor più apprezzabili quindi le recenti dichiarazioni di Thomas Aichner, direttore di Merano Marketing MGM che ha richiamato alla co-responsabilità del turismo suditirolese nei confronti di questo fenomeno epocale. Thomas Aichner non è un signor-nessuno, ma uno dei rappresentanti di categoria di maggior successo della nostra terra e le sue parole hanno particolare peso. Aichner valuta i profughi che raggiungono la nostra provincia non come elemento di disturbo per il turismo, ma vede nell’impegno della nostra provincia un contributo per „un Alto Adige-Südtirol solidale e per la sua immagine positiva“. Ospitalità non a senso unico e mera fonte di guadagno quindi, ma complesso e ampio compito per il futuro. Con queste dichiarazioni Aichner dimostra molta più lungimiranza di certi politici che si autosqualificano con i loro attacchi populisti contro il “buonismo” e con proposte provocatorie come una tassa per i profughi.

Hans Heiss
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa

Bolzano, 27. 8. 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Convegno internazionale a Merano

Convegno internazionale a Merano

#greeningtourism – limiti e opportunità dello sviluppo turistico in Europa e sull’Arco alpino All Inclusive? Con questa domanda i Verdi del Sudtirolo hanno accolto una platea internazionale per analizzare il conflitto, ma anche le possibili simbio[...]
Ennesima omnibus

Ennesima omnibus

Meno diritti per le persone immigrate e meno garanzie sugli OGM per consumatori e consumatrici. La legge omnibus (LGE Nr. 125/17) è l’ennesimo esempio di come non si fa legislazione. Un anno fa, in occasione della omnibus precedente, il Gruppo Ver[...]
La legge sulla dirigenza arriva in Consiglio provinciale

La legge sulla dirigenza arriva in Consiglio provinciale

Una piramide d’oro con la base d’argilla Dopo il dibattito in Commissione legislativa, giovedì 29 giugno la legge sulla struttura dirigenziale dell’amministrazione provinciale approda in Consiglio provinciale. Le nostre valutazioni iniziali resta[...]
Natura e turismo, conflitto e simbiosi: conferenza internazionale a Merano con patrocinio verde.

Natura e turismo, conflitto e simbiosi: conferenza internazionale a Merano con patrocinio verde.

All Inclusive? Nature and tourism between conflict and symbiosis – Questo è il titolo della conferenza internazionale organizzata dai Verdi sudtirolesi in collaborazione con i Verdi europei il prossimo fine settimana a Merano. Venerdì 23 giugno si[...]
Natura e turismo, conflitto e simbiosi: Conferenza internazionale a Merano

Natura e turismo, conflitto e simbiosi: Conferenza internazionale a Merano

All Inclusive? Nature and tourism between conflict and symbiosis – è il titolo della conferenza internazionale, organizzata il 24/25 giugno a Merano dai Verdi dell’Alto Adige/Südtirol in collaborazione con i Verdi Europei. Il fitto fine settimana [...]
Referente per la comunicazione cercasi

Referente per la comunicazione cercasi

Il Gruppo Verde in Consiglio provinciale e regionale cerca un*a referente per la comunicazione Il lavoro del gruppo consiste nella critica costruttiva e nel controllo dell’azione della giunta provinciale. In Consiglio vengono presentate proposte per[...]
C’è ancora speranza per la Turchia? UE e occidente alla prova.

C’è ancora speranza per la Turchia? UE e occidente alla prova.

C’è ancora speranza per la Turchia? UE e occidente alla prova. Venerdì, 9. giugno 2017, ore 18.30 Incontro e discussione c/o Ristorante Jona (Via Crispi 38, Bolzano) Dopo un periodo di modernizzazione e di apertura, dal 2012 il presidente turc[...]
DAI COMUNI

Appuntamenti
29/06/2017
07/07/2017
  • Sociocracy for all

    ven, ore 00:00-23:59
    Haus St. Georg, Sarns Brixen - Bressanone (Italy)
08/07/2017
  • Sociocracy for all

    ven, ore 00:00-23:59
    Haus St. Georg, Sarns Brixen - Bressanone (Italy)
09/07/2017
  • Sociocracy for all

    ven, ore 00:00-23:59
    Haus St. Georg, Sarns Brixen - Bressanone (Italy)