HomeComunicati stampaLe dichiarazioni del direttore della MGM Thomas Aichner valgono oro!

Le dichiarazioni del direttore della MGM Thomas Aichner valgono oro!

L’autorevole manager turistico si schiera a favore di una politica impegnata dalla parte dei profughi.
Ospitalità-GastlichkeitFino a oggi, al di fuori della Chiesa, di parti (limitate) della politica e delle organizzazioni umanitarie, quasi nessun rappresentante dei gruppi d’interesse e del mondo economico sudtirolese si è espresso a favore di una politica attiva e umana nei confronti della tragedia dei profughi. Questo viene lasciato a una parte dei media e soprattutto alle tante cittadine e ai tanti cittadini della società civile che però, accanto al loro impegno attivo, non sventolano grandi discorsi.
Ancor più apprezzabili quindi le recenti dichiarazioni di Thomas Aichner, direttore di Merano Marketing MGM che ha richiamato alla co-responsabilità del turismo suditirolese nei confronti di questo fenomeno epocale. Thomas Aichner non è un signor-nessuno, ma uno dei rappresentanti di categoria di maggior successo della nostra terra e le sue parole hanno particolare peso. Aichner valuta i profughi che raggiungono la nostra provincia non come elemento di disturbo per il turismo, ma vede nell’impegno della nostra provincia un contributo per „un Alto Adige-Südtirol solidale e per la sua immagine positiva“. Ospitalità non a senso unico e mera fonte di guadagno quindi, ma complesso e ampio compito per il futuro. Con queste dichiarazioni Aichner dimostra molta più lungimiranza di certi politici che si autosqualificano con i loro attacchi populisti contro il “buonismo” e con proposte provocatorie come una tassa per i profughi.
Hans Heiss
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Bolzano, 27. 8. 2015

55 quinquies (“Lex
Trasporto pubblico:
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.