DE IT
HomeComunicati stampaPerché gli uomini si assumano la responsabilità del lavoro domestico: il Consiglio approva.

Perché gli uomini si assumano la responsabilità del lavoro domestico: il Consiglio approva.

COMUNICATO STAMPA.

Nella settimana che precede l’8 marzo il Consiglio provinciale ha trattato la nostra mozione “La piccola differenza nel lavoro domestico”. Il dibattito è stato acceso e non senza toni di derisione verso una tematica evidentemente considerata triviale da qualche consigliere.

Anche se la nostra società è cambiata, l’immagine della donna impegnata a pulire la casa, cucinare e stirare e quella dell’uomo che guarda la partita e legge il giornale sono difficili da estirpare. Non per nulla ancora oggi un uomo su cinque in Alto Adige non dedica nemmeno un’ora alla settimana al lavoro domestico.

“La gestione della casa non è una questione di donne. Ma la strada verso la parità è lunga e purtroppo dobbiamo passare sempre attraverso le stesse discussioni”, commenta la prima firmataria della mozione Brigitte Foppa al termine del dibattito, “per l’8 marzo, con l’approvazione dei punti 2 e 3, abbiamo ottenuto il minimo sindacale”.

I punti approvati:

Il Consiglio Provinciale incarica la Giunta Provinciale

  1. a incoraggiare gli uomini a non limitarsi ad “aiutare” nelle faccende domestiche ma ad assumersene la responsabilità così come fanno le donne;
  2. a incoraggiare le donne a far sentire maggiormente la propria voce nella vita pubblica.

BZ, 05.03.2020

Avatar

Author: Heidi

Ricorrere contro la
Il Consiglio è chiu
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO