HomeLavoro consiliareInterrogazioniTerreni di proprietà ABD: è stato firmato il rogito per la demanializzazione?

Terreni di proprietà ABD: è stato firmato il rogito per la demanializzazione?

INTERROGAZIONE.

Nella sua risposta alla nostra interrogazione n. 687/20 del 22.01.2020, il Presidente Kompatscher spiega che “la Giunta provinciale con delibera n. 445 del 15 aprile 2014 ha disposto il trasferimento al Demanio dello Stato – ramo trasporti-aviazione civile, dei terreni (165.503 mq) di proprietà della società ABD (già oggetto di conferimento da parte di STA Spa, con decorrenza dalla data di stipula del relativo rogito notarile.
Quello che ci interessa è sapere se questo rogito notarile è stato firmato, oppure no: cioè se i terreni sono passati al Demanio statale, oppure sono ancora di proprietà della società ABED, nel frattempo privatizzata.
E proprio la privatizzazione dovrebbe aver creato un interesse della provincia affinché questi terreni vengano demanializzati. Infatti, nella stessa delibera 445/2014 era previsto che, in caso di cessazione dell’attività aeroportuale, “tali aree ora destinate alla demanializzazione a favore dello Stato vengono restituite a titolo non oneroso alla Provincia” che li ha finanziato a suo tempo il loro acquisto tramite STA.

Tutto ciò premesso,
Si chiede alla Giunta provinciale:

  1. È stato stipulato il rogito notarile in forza del quale i terreni di proprietà ABD (165.503 mq già oggetto di conferimento da parte di STA Spa) sono stati trasferiti al Demanio dello Strato? Se sì, in quale data?
  2. Se il rogito non è stato ancora firmato, questo vuol dire che i terreni sono ancora proprietà della società ABD?
  3. La delibera che disponeva il trasferimento al Demanio è dell’aprile 2014, in sostanza sei anni fa. Come mai a distanza di 6 anni non è ancora stato firmato il rogito? Che cosa lo impedisce?
  4. Quando si prevede che venga firmato il rogito?
  5. La Giunta provinciale ha interesse a che questo rogito sia stipulato e, se sì, che cosa sta facendo perché ciò avvenga nel più breve tempo possibile?
  6. O invece la Giunta provinciale non intende intervenire in questa questione, e se non intende farlo, per quale ragione? Non ritiene che la demanializzazione sia nell’interesse della Provincia? Oppure non può? E perché?

Bolzano, 21.03.2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Heidi

TAGS:
Coronavirus: prevenz
Scaldacollo antiviru
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!