HomeComunicati stampaSeduta congiunta delle rappresentanti politiche: 10 proposte delle Donne Verdi

Seduta congiunta delle rappresentanti politiche: 10 proposte delle Donne Verdi

Più di 50 donne dell’Alto Adige e del Tirolo si sono riunite il 27 marzo a Bolzano  per la Seduta congiunta delle rappresentanti politiche elette in Tirolo e in Provincia di Bolzano. In tutto sono state presentate 32 proposte per migliorare la politica femminile a livello comunale. 10 erano firmate dalle donne verdi e sono state esposte dalla candidata sindaca di Bolzano, Cecilia Stefanelli, dalla co-portavoce delle Donne Verdi e candidata al Consiglio Comunale di Bolzano, Evelyn Gruber-Fischnaller, dalla candidata sindaca per l’Alternativa Ecosociale a Bressanone Elda Letrari Cimadom e dalla consigliera provinciale Brigitte Foppa. ” Il Comune è in primo piano quando si tratta del benessere di cittadine e cittadini. Per le donne questo è particolarmente importante perché spesso hanno le loro reti relazionali nel posto dove vivono. Le nostre proposte sono esempi di pensieri ed azioni sostenibili e lungimiranti, incentivi per una svolta positiva”, riassume la candidata sindaca Cecilia Stefanelli. Ecco la lista delle nostre proposte: – Giornata senza auto in tutta l’Euroregione – Donne Bio: Una rete di piccole e medie imprese nel settore bio gestite da donne – Comune equo e solidale: Incentivare il commercio equo e solidale nei Comuni – Formazione e consulenza sessuale e medica per ragazze e donne – Aiuto rapido a profughi non maggiorenni – Spazio femminile Comune: nomi di strade e targhe commemorative sulle donne – Donne in maternità – Mentoring per giovani donne in politica e nella ricerca – Unità didattiche sulle donne dell’Europaregione – Commissione interregionale dei Consigli provinciali dell’Europaregione: parità di genere.

Grazie Patrizia!
… e grazie Wally!
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.