HomeComunicati stampaRegolamenti edilizi comunali: più autonomia ai Comuni

Regolamenti edilizi comunali: più autonomia ai Comuni

COMUNICATO STAMPA.

Il Gruppo Verde ha portato oggi in Consiglio provinciale un ordine del giorno chiedendo maggiore autonomia per i Comuni nell’elaborazione dei regolamenti edilizi comunali.

In questi giorni i comuni si rompono la testa sui i regolamenti edilizi comunali. Molti comuni scelgono una sorta di “disobbedienza civile”, introducendo nei loro regolamenti edilizi comunali norme non previste dal regolamento provinciale e la Provincia sarà obbligata prima o poi a dare una copertura giuridica a questi regolamenti se non vuole un proliferare di contenziosi.

Con questo ordine del giorno, il Gruppo Verde ha posto il tema e l’assessora Kuenzer ha riconosciuto che il problema esiste. Abbiamo quindi accettato la proposta di osservare come si evolverà la situazione e di verificare in autunno come si saranno sviluppate le cose a livello comunale. La votazione è stata così sospesa.

“Ci prendiamo l’impegno di riportare in aula la mozione in autunno, sicuri che nei prossimi mesi crescerà la pressione di comuni, cittadine e cittadini sulla Provincia per ottenere una maggiore autonomia a livello comunale, perché a volte i Comuni sono già più avanti rispetto al regolamento edilizio tipo elaborato dalla Provincia” ha concluso il primo firmatario Riccardo Dello Sbarba.

Bolzano, 2/7/2021
Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Serena

Kommunikationsbeauftragte der Grüne Fraktion.

Assorbenti gratuiti
Strada di accesso al
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Prima (il) Klima!