HomeComunicati stampaIl Verde avanza!

Il Verde avanza!

 

Dopo il successo tirolese, segue la vittoria a Salisburgo

Diversamente da quanto avvenuto in Tirolo a fine aprile, le elezioni appena svoltesi a Salisburgo portano a una svolta e a un drastico cambio di potere: l’SPÖ ha subito un calo del 15,8% a causa degli scandali finanziari, mentre la ÖVP ha subito una perdita decisamente più leggera con il 6,3% in meno. Questo è il verdetto dato dagli elettori dopo lo scandalo finanziario venuto alla luce a dicembre del 2012, in cui speculazioni con risorse del pubbliche hanno portato a perdite economiche di oltre 400 milioni di Euro. L’era della Presidente del Land di Salisburgo Gabi Burgstaller è finita così in modo drammatico.

I Verdi, al contrario, con una crescita strepitosa, raggiungono il 20%. In primo luogo si tratta della vittoria della presidente dei Verdi Astrid Rössler, a cui il voto ha riconosciuto la grande l’integrità e la volontà di fare chiarezza sullo scandalo finanziario senza sconti per nessuno. Così come a Innsbruck, anche a Salisburgo ora i Verdi sono tra i partiti più forti e anche qui il partito ha buone possibilità di diventare parte attiva del prossimo governo.

Secondo le esperienze passate, i trend elettorali dell’Austria occidentale sono significativi anche per le dinamiche politiche qui in Sud Tirolo, dove lo scandalo SEL, così come lo scandalo finanziario a Salisburgo, non resterà privo di conseguenze all’appuntamento elettorale del prossimo autunno.

Bolzano, 6. maggio 2013

Hans Heiss
Riccardo Dello Sbarba

 

SEL: il licenziament
San Cassiano: con qu
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.