HomeCovid-19Covid 19: ci sono tamponi e personale sufficiente?

Covid 19: ci sono tamponi e personale sufficiente?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITA’.

I casi di infezione da Covid 19 stanno aumentando notevolmente. Ci attende un autunno-inverno molto difficile. Il tampone precoce e il tracciamento dei contatti sono indispensabili per evitare il lockdown, ma col moltiplicarsi dei focolai e delle persone messe in quarantena, rischiamo un conflitto di priorità nel fare i tamponi, se non c’è la capacità di farli velocemente a tutte le persone interessate. Ci risulta che nelle scuole già si verificano ritardi e che alcuni/e alunni/e non siano state/i sottoposte/i a tampone in tempo utile per tornare a scuola alla fine del periodo di quarantena.

Si chiede:

  1. Come funziona attualmente l’effettuazione di tamponi a chi deve esservi sottoposto?
  2. Vi sono ritardi relativi a categorie (es: scuole, imprese, alberghi e ristorazione, semplici cittadini/e…) o territori della provincia nella tempistica con cui vengono effettuati i tamponi?
  3. Esistono statistiche che per categorie o territori indicano entro quante ore/giorni dalla richiesta viene effettuato il tampone? Se esistono, quali sono i dati?
  4. Abbiamo tamponi, personale e logistica sufficienti per effettuare i tamponi nei tempi dovuti sia ora che per il resto dell’autunno inverno? Come ci si prepara a questo difficile periodo?
  5. Esiste un protocollo che stabilisca, in caso di insufficienti risorse, un ordine di priorità temporale nell’effettuazione dei tamponi? Se sì, che cosa prevede questo ordine di priorità?

Bolzano, 18 ottobre 2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Heidi

Lockdown nelle scuol
Bonifica dei terreni
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO