HomeLavoro consiliareInterrogazioniABD: ritardata o mancata vendita, quali conseguenze?

ABD: ritardata o mancata vendita, quali conseguenze?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITÀ.

Visto il decreto n. 7782 del 2019 del direttore dell’Ufficio Vigilanza Finanziaria sull’aggiudicazione della gara sulla cessione di ABD Airport Spa alla società ABD Holding Srl (già New Energy Power Srl, come citata nel decreto), che fissa a 60 giorni dall’intervenuta efficacia dell’aggiudicazione il termine per la stipula del contratto di cessione, “salvo differimento espressamente concordato con l’aggiudicatario”,

si chiede alla Giunta provinciale:

  1. senza accordo con l’aggiudicatario, è giuridicamente possibile un differimento della firma del contratto di cessione oltre i termini indicati nel decreto stesso, ossia entro 60 giorni?
  2. In caso di mancata sottoscrizione da parte della Provincia del contratto di cessione, quali oneri devono essere rimborsati all’aggiudicatario e a quanto ammonterebbero questi oneri nel caso concreto?

Bolzano, 21.05.2019

Cons. prov.

Riccardo Dello Sbarba

Brigitte Foppa

Hanspeter Staffler

Qui potete scaricare la risposta della Giunta.

TAGS:
Centro antidiscrimin
ABD: quali sono i pr
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.