DE IT
HomeLavoro consiliareInterrogazioniRegolamenti edilizi: quale tempistica?

Regolamenti edilizi: quale tempistica?

INTERROGAZIONE.

L’art. 21 della nuova legge “Territorio e paesaggio” prevede che la Giunta provinciale deliberi un “regolamento edilizio tipo” provinciale. Il comma 5 dello stesso articolo 21 prevede che il Consiglio comunale deliberi successivamente, in conformità al regolamento edilizio tipo adottato dalla Provincia d’intesa col Consiglio dei Comuni, il nuovo regolamento edilizio comunale. Va chiarito però che cosa succede nella fase intermedia tra le due approvazioni, considerando anche che finora il regolamento tipo provinciale non è stato approvato, che la legge n. 9/2018 andrà in vigore dal 1° luglio 2020 e che in autunno si terranno le elezioni comunali in tutta la provincia.

Tutto ciò considerato, Si chiede:

  1. Entro quando la Giunta provinciale prevede di approvare il “regolamento edilizio tipo” provinciale? A che punto è la procedura? C’è già una bozza all’attenzione del Consiglio dei Comuni?
  2. Se la Giunta provinciale approverà il regolamento edilizio tipo provinciale dopo l’entrata in vigore della Lp 9/2018, quale regolamento edilizio sarà in vigore nei singoli comuni nel periodo tra l’entrata in vigore della legge (1/7/2020) fino all’approvazione del regolamento edilizio tipo provinciale?
  3. Nel momento in cui la Giunta approverà il regolamento edilizio tipo provinciale, c’è un termine entro il quale i comuni dovranno approvare – tramite delibera del consiglio comunale – il loro nuovo regolamento edilizio comunale?
  4. Qual è il regolamento edilizio comunale in vigore in ciascun comune nella fase intermedia tra l’approvazione del regolamento edilizio tipo provinciale e l’approvazione del regolamento edilizio comunale da parte del consiglio comunale? Resta in vigore il precedente regolamento edilizio comunale? Oppure– nelle more dell’approvazione del nuovo regolamento comunale – il regolamento edilizio tipo provinciale si applica da subito direttamente a ciascun comune?
  5. Poiché potrebbe accadere che la Giunta provinciale approvi il regolamento edilizio tipo provinciale in estate, alla vigilia delle elezioni comunali prevedibili in autunno, si chiede: l’approvazione del regolamento edilizio comunale (necessaria in seguito all’approvazione del regolamento edilizio tipo provinciale) rientra nelle materie urgenti e straordinarie che un consiglio comunale può trattare anche se ufficialmente è stata già comunicata la data delle elezioni comunali?

Bolzano, 15 maggio 2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

 

Qui potete scaricare la risposta della giunta.

Avatar

Author: Heidi

Green Meeting Point.
17 maggio: Giornata
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO