HomeConvivenza e integrazionePresidente Kompatscher, ma quindi unibz plurilingue non porta al pluriliguismo?

Presidente Kompatscher, ma quindi unibz plurilingue non porta al pluriliguismo?

La proposta dei Verdi prevedeva che chi ottenesse una laurea presso la Libera Università di Bolzano con un percorso di studi plurilingue, ottenesse automaticamente il patentino di bilinguismo. Abbiamo portato questa mozione oggi in Consiglio provinciale.

Secondo noi significava valorizzare l’università e un progresso nella concezione del bilinguismo che vada oltre la certificazione. In Alto Adige/Südtirol oltre che con l’esame classico, si ottiene il patentino anche assolvendo diplomi scolastici e di studio in due separate e diverse istituzioni mololingua. Ad esempio facendo la maturità in una scuola italiana e la laurea in una università austriaca. Chi però si laurea presso unibz è escluso da questa possibilità: „È come se per avere una doccia calda ci si dovesse prima sottoporre a un getto gelato e poi a uno bollente. Il nostro sistema infatti non prevede la possibilità di regolare il miscelatore del bilinguismo già dall’inizio” commenta Riccardo Dello Sbarba.

Purtroppo gli sforzi dei Verdi sono rimasti senza successo e la mozione è stata bocciata. Nel dibattito è stato interessante osservare le motivazioni esposte per spiegare la contrarietà alla proposta. “Prendiamo atto con sorpresa il giudizio negativo espresso nei confronti di unibz durante la discussione in aula” così Brigitte Foppa “che più consiglieri e consigliere, compreso il presidente Kompatscher, sostengano quasi all’unisono che la proposta non può essere accettata perché secondo loro unibz non può garantire l’effettivo plurilinguismo è impressionante… nel senso negativo del termine”.

Noi pensiamo che unibz valga di più e siamo convinti che un percorso di studi di 5 anni in più lingue sia in grado alla fine di creare laureati plurilingui.

 

Bolzano, 03/07/2019

 

consiglieri provinciali

Brigitte Foppa

Riccardo Dello Sbarba

Hanspeter Staffler

Assestamento di bila
La scuola plurilingu
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.