DE IT
HomeLavoro consiliareInterrogazioniMuseo archeologico: ricerca della nuova sede

Museo archeologico: ricerca della nuova sede

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITÀ.

In attuazione della mozione n. 67/19, la Giunta provinciale ha incaricato l’Azienda musei provinciali di svolgere un’analisi, effettuata ora dalla Sinloc di Padova. Nei primi incontri ci risulta che l’azienda ha presentato ai suoi interlocutori (per es. la giunta comunale di Bolzano) alcune possibili sedi come il Virgolo, via Museo, il Carcere di Bolzano e un’area in zona castel Mareccio. Non risulta che siano state citate come possibili alternative l’edificio ex INA, o il nuovo polo bibliotecario. Inoltre, non è chiaro come si svolgerà il processo partecipativo previsto dalla mozione (“Il processo decisionale sarà accompagnato da processi partecipativi…”).

Si chiede alla Giunta provinciale:

  1. Quale mandato la Provincia e/o l’Azienda musei provinciali hanno dato alla Sinloc circa i modi con cui condurre l’analisi e circa i contenuti della scelta da effettuare?
  2. In particolare, con quali criteri e soprattutto da chi sono state scelte le alternative di nuova sede, tra cui scegliere, che la Sinloc ha presentato ai soggetti che finora ha consultato?
  3. Che cosa è previsto in ordine ai “processi partecipativi” che dovrebbero accompagnare il processo decisionale? Chi e come è stato e verrà consultato? Ci saranno momenti di ascolto della cittadinanza, e come? E quali momenti partecipati vi avranno un carattere pubblico?
  4. I risultati del lavoro della Sinloc saranno resi pubblici, e come?

Bolzano, 1 marzo 2021

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Avatar

Author: Heidi

Ampliamenti di cubat
Val di Fleres, cava
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO