DE IT
HomeLavoro consiliareInterrogazioniI 16,5 ettari di proprietà ABD sono stati demanializzati?

I 16,5 ettari di proprietà ABD sono stati demanializzati?

INTERROGAZIONE
Rispondendo alla nostra interrogazione n. 535/19, il Presidente della Giunta ci ha informato che nell’areale dell’aeroporto ben 165.503 m2 (oltre 16,5 ettari) sono di proprietà della società ABD. Tali terreni, continuava la risposta, “sono destinati all’ampliamento del sedime aeroportuale e non possono essere distolti da tale destinazione. (…) La Giunta provinciale aveva disposto di trasferire le aree al Demanio pubblico del Ramo trasporti – Aviazione Civile tramite rogito notarile, alla condizione vincolante che tali aree venissero utilizzate solo per l’operatività dell’aeroporto di Bolzano. Tali aree verrebbero restituite alla Provincia Autonoma di Bolzano, qualora (…) vengano meno le condizioni tecnico od economiche per l’esercizio dell’attività aeroportuale inerente ai voli commerciali”.

Si chiede:

  1.  I 16,5 ettari di proprietà di ABD sono stati poi effettivamente demanializzati? Se sì, in quale data?
  2. Se non sono stati demanializzati, perché?
  3. Verranno comunque demanializzati e, se sì, in quali tempi?
  4. Oppure, essendo passata ABD ai privati, non verranno più demanializzati?
  5.  Nel caso non vengano demanializzati, di chi resterebbero in proprietà i terreni nel caso “vengano meno le condizioni tecnico od economiche per l’esercizio dell’attività aeroportuale inerente ai voli commerciali”?
  6. Nel caso invece che siano già stati, oppure vengano comunque demanializzati, restano le condizioni indicate nella risposta, cioè che tali aree sono vincolate all’attività di voli commerciali e ove ne vengano meno le condizioni esse sarebbero “restituite alla Provincia di Bolzano”?
  7. Oppure le condizioni sono cambiate, ed essendo ora i terreni di proprietà di ABD, ma ABD essendo di proprietà di privati, i terreni – nel caso vengano meno le condizioni per svolgere attività di voli commerciali – resterebbero di proprietà di ABD?
  8. Se le aree resterebbero (o tornerebbero) di proprietà di ABD anche nel caso che “vengano meno le condizioni tecnico od economiche per l’esercizio dell’attività aeroportuale inerente ai voli commerciali”, che uso ne potrebbe fare ABD?
  9. In particolare, ABD potrebbe/dovrebbe cederli a un eventuale nuovo gestore dell’aeroporto?
  10. Oppure ABD potrebbe/dovrebbe cederli alla Provincia tramite esproprio? E in questo caso la Provincia dovrebbe pagare ad ABD il prezzo di esproprio?

Bolzano, 22 gennaio 2020

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

TAGS:
Quanto tempo ha ABD
Brennercom
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO