HomeBuon climaConsegnare l’aeroporto ai privati: Non era questo lo spirito del referendum!

Consegnare l’aeroporto ai privati: Non era questo lo spirito del referendum!

Anche negli ultimi giorni, nel cedere la gestione dell’aeroporto ai privati, il Presidente Kompatscher ha voluto rimarcare che con questo passo tiene conto dell’esito della consultazione popolare del 2016. Non possiamo stare zitti di fronte a questa tesi e chiediamo al Presidente Kompatscher di attenersi alla verità storica.

Perché la Consultazione del 2016 non si riferiva al finanziamento pubblico, come ama sottolineare Kompatscher. La consultazione anzi chiedeva il parere della popolazione sul progetto di sviluppo dell’aeroporto. Il finanziamento annuale in questo era solo una parte.

Già allora avevamo detto al Presidente che si sarebbe dovuto interrogare la popolazione su un quesito SENSATO, soprattutto sarebbe stato necessario una proposta alternativa. Kompatscher non l’ha voluta. E allora la popolazione ha detto NO e con questo NO si è espressa su varie cose:

  • una parte della popolazione ha detto NO al finanziamento pubblico
  • una parte della popolazione ha detto NO all’allungamento della pista
  • una parte della popolazione ha detto NO all’aeroporto
  • e una parte (minoritaria) della popolazione ha detto SI al progetto di sviluppo di Kompatscher.

Subito dopo il Presidente Kompatscher, offeso com’era, ha mal interpretato il risultato dicendo che il popolo aveva preferito la gestione dell’aeroporto da parte dei privati. E quindi va avanti su questa linea.

La popolazione della conca di Bolzano, della Bassa Atesina e dell’Oltradige infatti è preoccupata e arrabbiata, molti sono delusi del loro Landeshauptmann. Che ha capito benissimo cosa vuole la gente. Ma che continua a dire che la gente non ha capito cosa ha votato nel referendum.

Un comportamento democraticamente scorretto. E politicamente ben poco intelligente. Torni indietro, Landeshauptmann!

 

Bolzano, 07/04/2019

Cons.Prov. Brigitte Foppa, Riccardo Dello Sbarba, Hanspeter Staffler

Olimpiadi ad Anterse
Un “triangolo” p
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.