DE IT
HomeComunicati stampaCollegamento Monte Pana – Saltria: nessuna certezza per il futuro

Collegamento Monte Pana – Saltria: nessuna certezza per il futuro

COMUNICATO STAMPA.

Oggi 16 settembre 2020 il Consiglio provinciale ha discusso la nostra mozione “No al collegamento Monte Pana-Alpe di Siusi”. Nonostante le chiare indicazioni da parte delle associazioni ambientaliste e di molti gruppi di interesse locali (giovani SVP compresi) preoccupati per l’equilibrio ecologico e paesaggistico del sito alle porte delle Dolomiti patrimonio universale dell’UNESCO, la maggioranza ha votato contro le nostre proposte.

Prima della trattazione in aula, alcune/i rappresentanti delle associazioni ambientaliste hanno consegnato al Presidente Kompatscher una petizione contro il collegamento con più di 3.000 firme. Sui punti deliberativi 1 e 3 la minoranza ha votato pressoché compatta a favore mancando l’approvazione per 1 solo voto (vedi risultato della votazione nominale). Per il futuro non sono quindi esclusi progetti invasivi di impianti di risalita che faciliteranno il collegamento tra Monte Pana e l’Alpe di Siusi.

La Giunta ha perso così un’occasione per dare un chiaro segnale su come intende rendersi garante delle tutela e della valorizzazione sostenibile del nostro territorio. “È un vero peccato – ha concluso la Consigliera Foppa, prima firmataria della mozione – il Gruppo Verde continuerà a farsi portavoce degli interessi della natura e dell’ambiente”.

Avatar

Author: Heidi

Test Covid anche per
YGS - Elezioni clima
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO