HomeComunicati stampaChi vive in una casa di cristallo non dovrebbe lanciare pietre!

Chi vive in una casa di cristallo non dovrebbe lanciare pietre!

COMUNICATO STAMPA.

Tutte/i hanno il diritto di farsi un’opinione sulla questione dei grandi carnivori e poi di articolarla. Sono anni ormai che si susseguono discussioni accese nella nostra provincia, per lo più molto emotive e, purtroppo, sempre più spesso anche astiose. Pertanto, è una benedizione quando istituzioni scientifiche indipendenti come l’EURAC affrontano il tema dei grandi predatori e cercano di portare luce nella giungla delle emozioni.

Dal punto di vista legale tutto è già stato detto, il lupo e l’orso sono strettamente protetti dalle leggi europee e continueranno a mantenere questo status. Tutti i segnali ufficiali di Bruxelles vanno in questa direzione.

In Alto Adige, l’autorità forestale sta cercando di adottare un approccio fattuale alla questione, anche la giunta ha adottato un approccio pragmatico negli ultimi mesi. Allevatori e agricoltori creativi stanno cercando attivamente delle buone soluzioni per la gestione dei nostri pascoli, per lo più in silenzio, per non incorrere nell’ira pubblica del Bauernbund.

Gli esperti dell’EURAC si sono attirati l’ira del Bauernbund. Poiché hanno affrontato il tema dei grandi carnivori nell’ambito di un progetto finanziato dall’UE su un palcoscenico internazionale, i rappresentanti del Bauernbund si sono sentiti autorizzati a criticarli in modo poco professionale.

È inaccettabile che i rappresentanti del Bauernbund attacchino un’istituzione scientifica indipendente come l’EURAC solo perché sta adempiendo al suo mandato di ricerca. Ci sono limiti alla decenza e il rispetto reciproco deve essere sempre garantito.

L’ultima goccia, tuttavia, è stata la dichiarazione del portavoce degli agricoltori di montagna Alberich Hofer, che pare abbia definito soldi dei contribuenti sprecati i 15.000 Euro usati per l’organizzazione della conferenza. L’agricoltura altoatesina riceve ogni anno oltre 200 milioni di Euro di contributi e quindi beneficia del denaro dei contribuenti come nessun altro settore. Chi vive in una casa di cristallo non dovrebbe lanciare pietre!

BZ, 01.06.2021
Cons. prov.
Hanspeter Staffler
Brigitte Foppa
Riccardo Dello Sbarba

Avatar

Author: Serena

Kommunikationsbeauftragte der Grüne Fraktion.

Vendita ABD ai priva
Per uno spazio genti
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO