L’arte della comunicazione

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

LETTERA DALLA PICCIONAIA

SerenaRauziL’estate è finita, il Landtag ha ricominciato i lavori a pieno ritmo e dalla mia postazione privilegiata posso di nuovo assistere alle discussioni in aula. Il dibattito affronta i temi d’attualità più svariati e l’opposizione, tramite delle mozioni, può fare delle proposte concrete alla Giunta. Molte sono proposte sensate, anche se più o meno condivisibili. Ma questa volta il culmine dell’assurdo è stato raggiunto con una mozione di Eva Klotz, in cui, in poche parole, si chiedeva alla Giunta di garantire un equilibrio della presenza in RAI Südtirol di tutte le forze politiche. Quella che in un primo momento sembrava una legittima richiesta di rispetto delle regole democratiche e del diritto di espressione, ha mostrato ben presto il volto di un piagnisteo infantile contro l’eccessiva presenza dei Verdi nello spazio televisivo pubblico. Della serie: “Perché loro sì e noi no?”. Invece di fare autocritica sul loro modo a dir poco monotematico, se non mononeuronico, di far politica e quindi di comunicare, gli esponenti della Südtiroler-Freiheit, hanno pensato bene di far trapelare un velato sospetto di complotto tra RAI e i Verdi. Wow! Peccato che la nostra inarrestabile influenza non riesca a far variare il programma musicale radiofonico, invece tanto gradito alla signora Klotz!

Dal mio punto di vista e per il lavoro di comunicazione che svolgo, l’ho trovata una discussione oltremodo adulatoria! Non potevo credere alle mie orecchie: dopo mesi che ci diciamo che la nostra comunicazione deve migliorare, a quanto pare ci siamo quasi riuscite!!!

Qui si possono riascoltare tutti gli interventi dell’ultimo Consiglio Provinciale.

Serena Rauzi

BZ, 22.9.2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Salvata la pace domenicale

Salvata la pace domenicale

Legge omnibus: la Giunta provinciale voleva autorizzare i cantieri rumorosi anche nei giorni festivi. Grazie a un emendamento dei Verdi il passo è stato eliminato! Oggi si è riunita la 2 commissione legislativa del Consiglio provinciale per discut[...]
Studio Kolipsi II: peggioramento delle conoscenze della seconda lingua

Studio Kolipsi II: peggioramento delle conoscenze della seconda lingua

Studio Kolipsi II: il peggioramento delle conoscenze della seconda lingua tra gli/le studenti non è un incidente di percorso, ma un difetto del sistema Sudtirolo. Le proposte verdi. L’analisi approfondita realizzata da Kolipsi mostra un risultat[...]
Vaccini obbligatori: un gesto quanto meno precipitoso

Vaccini obbligatori: un gesto quanto meno precipitoso

In questi giorni in Alto Adige si discute sul provvedimento spropositato e sproporzionato del Governo che prevede 12 vaccini obbligatori con multe draconiane in caso di inadempimento. Noi Verdi sudtirolesi ci siamo sempre impegnati per la libertà di [...]
Lasciamo crescere l’erba

Lasciamo crescere l’erba

No all'uso di erbicidi a livello provinciale e comunale I Verdi presentano un disegno di legge e una proposta di mozione per limitare l’utilizzo di erbicidi che metteranno a disposizione di rappresentanti comunali. In alcuni casi si è arrivati ad[...]
Una piramide d’oro con la base d’argilla

Una piramide d’oro con la base d’argilla

Il nuovo disegno di legge sulla struttura dirigenziale dell’amministrazione provinciale punta sugli alti dirigenti. Questo a discapito di competenza ed equità sociale – e con indennità fino a 240.000 Euro! Il 18 maggio la giunta provinciale ha app[...]
Migranti, sull’integrazione la Giunta provinciale fa populismo

Migranti, sull’integrazione la Giunta provinciale fa populismo

La Giunta provinciale ha annunciato un giro di vite sui sussidi “aggiuntivi”, che andranno d’ora in poi riservati solo a chi “mostra volontà di integrazione”. L’annuncio si riferisce all’articolo 18 della legge Omnibus n. 125/2017 che verrà discusso [...]
La legge elettorale va in aula: migliorarla è possibile!

La legge elettorale va in aula: migliorarla è possibile!

Questa settimana il Consiglio provinciale si occupa della legge elettorale SVP per le elezioni provinciali. Già in commissione legislativa noi Verdi abbiamo sottolineato le gravi mancanze del disegno di legge. Dopo un lungo, ma costruttivo lavoro, an[...]