Come si diventa candidato/a dell’Euregio?

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

EuregioAncora nella nostra regione si scambiano ruoli ed istituzioni – segnale che non è cambiato nulla.

Ancora „infeltrimento“ vecchio stile – si capiva ieri dalle notizie sui media: i rappresentanti dell’Euregio, Günther Platter (Bundesland Tirol), Ugo Rossi (Trentino) ed Arno Kompatscher (Alto Adige) avevano esposto i loro obbiettivi di una migliore collaborazione in Europa e dichiarato Herbert Dorfmann (SVP) “comune candidato al Parlamento europeo”.

La domanda si pone chiaramente: con quale legittimazione tre governatori hanno selezionato il candidato comune per l l’Euregio? Al tavolo della conferenza stampa non si trovavano tre rappresentanti di partiti, bensì i rappresentanti di tre istituzioni – senza il minimo diritto di proclamare un candidato comune.

Critichiamo severamente questa eclatante confusione di livelli e ruoli e la reputiamo un abuso di ruolo istituzionale. Delude soprattutto il nostro presidente della Giunta Provinciale, che si era proposto per superare vecchi schemi di infeltrimenti tra partito, istituzioni ed associazioni e che ora cade nello stesso modo di procedere conosciuto sotto il suo predecessore. Anche l’evidente paura dell’SVP di non raggiungere la soglia delle 50.000 preferenze (soglia istituita ai tempi dalla stessa SVP per evitare la concorrenza di altri partiti), non giustifica questa terribile gaffe.

Invitiamo ora i tre governatori Kompatscher, Rossi e Platter a dichiarare anche la candidata verde Oktavia Brugger, della lista „Tsipras“, candidata comune per l’Euregio, esattamente come successo col candidato Dorfmann.
E per il futuro invitiamo il presidente Kompatscher a fare più attenzione ai limiti dei propri ruoli nel partito e nelle istituzioni.

Brigitte Foppa e Giorgio Zanvettor, Co-Portavoce Provinciali Verdi Grüne Vёrc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Salvata la pace domenicale

Salvata la pace domenicale

Legge omnibus: la Giunta provinciale voleva autorizzare i cantieri rumorosi anche nei giorni festivi. Grazie a un emendamento dei Verdi il passo è stato eliminato! Oggi si è riunita la 2 commissione legislativa del Consiglio provinciale per discut[...]
Studio Kolipsi II: peggioramento delle conoscenze della seconda lingua

Studio Kolipsi II: peggioramento delle conoscenze della seconda lingua

Studio Kolipsi II: il peggioramento delle conoscenze della seconda lingua tra gli/le studenti non è un incidente di percorso, ma un difetto del sistema Sudtirolo. Le proposte verdi. L’analisi approfondita realizzata da Kolipsi mostra un risultat[...]
Vaccini obbligatori: un gesto quanto meno precipitoso

Vaccini obbligatori: un gesto quanto meno precipitoso

In questi giorni in Alto Adige si discute sul provvedimento spropositato e sproporzionato del Governo che prevede 12 vaccini obbligatori con multe draconiane in caso di inadempimento. Noi Verdi sudtirolesi ci siamo sempre impegnati per la libertà di [...]
Lasciamo crescere l’erba

Lasciamo crescere l’erba

No all'uso di erbicidi a livello provinciale e comunale I Verdi presentano un disegno di legge e una proposta di mozione per limitare l’utilizzo di erbicidi che metteranno a disposizione di rappresentanti comunali. In alcuni casi si è arrivati ad[...]
Una piramide d’oro con la base d’argilla

Una piramide d’oro con la base d’argilla

Il nuovo disegno di legge sulla struttura dirigenziale dell’amministrazione provinciale punta sugli alti dirigenti. Questo a discapito di competenza ed equità sociale – e con indennità fino a 240.000 Euro! Il 18 maggio la giunta provinciale ha app[...]
Migranti, sull’integrazione la Giunta provinciale fa populismo

Migranti, sull’integrazione la Giunta provinciale fa populismo

La Giunta provinciale ha annunciato un giro di vite sui sussidi “aggiuntivi”, che andranno d’ora in poi riservati solo a chi “mostra volontà di integrazione”. L’annuncio si riferisce all’articolo 18 della legge Omnibus n. 125/2017 che verrà discusso [...]
La legge elettorale va in aula: migliorarla è possibile!

La legge elettorale va in aula: migliorarla è possibile!

Questa settimana il Consiglio provinciale si occupa della legge elettorale SVP per le elezioni provinciali. Già in commissione legislativa noi Verdi abbiamo sottolineato le gravi mancanze del disegno di legge. Dopo un lungo, ma costruttivo lavoro, an[...]
DAI COMUNI
Appuntamenti
26/05/2017
27/05/2017
09/06/2017
  • 2. Alpenraumtagung

    ven, ore 00:00-23:59
    Propstei in St. Gerold (Biosphärenpark Gr. Walsertal in Vorarlberg)
10/06/2017
  • 2. Alpenraumtagung

    ven, ore 00:00-23:59
    Propstei in St. Gerold (Biosphärenpark Gr. Walsertal in Vorarlberg)