HomeComunicati stampaTurismo: la legge parla di sostenibilità, la norma di attuazione però moltiplica i letti

Turismo: la legge parla di sostenibilità, la norma di attuazione però moltiplica i letti

COMUNICATO STAMPA.

Lunedì 25 il voto in commissione legislativa. I Verdi chiedono 10 modifiche.

Lunedì 25 agosto la 2a Commissione legislativa del Consiglio provinciale dovrà dare il suo parere obbligatorio sul regolamento di attuazione alla legge che fissa un limite massimo ai letti nel settore turistico. Il Gruppo verde in commissione presenterà una propria proposta di parere: la direzione indicata dalla nuova legge – un turismo più sostenibile ed equo – è giusta, ma nelle norme di attuazione ci vuole più coraggio. Così com’è, infatti, il regolamento di esecuzione predisposto dall’assessore Schuler, segnato da mille compromessi e mille eccezioni, rischia di provocare un boom di posti letto, invece che una loro limitazione.

Il consigliere Riccardo Dello Sbarba, a nome del gruppo Verde, ha già inviato alla Commissione una propria proposta di parere in cui si chiedono 10 correzioni radicali al testo di Schuler. Con queste correzioni i Verdi intendono raggiungere i seguenti obiettivi:

  • dare la precedenza alle imprese più sostenibili,
  • ridurre o eliminare i troppi comparti turistici lasciati fuori dal principio del limite massimo,
  • definire criteri seri e chiari per gli agriturismi e gli affittacamere,
  • sostenere le aree e le categorie più deboli,
  • contrastare il caro-casa che opprime la popolazione di molti centri urbani,
  • definire criteri omogenei su scala provinciale per la assegnazione dei letti da parte dei comuni per evitare disparità di trattamento,
  • eliminare il previsto “anticipo” di 8.000 nuovi letti visto che i comuni dispongono di migliaia di letti già autorizzati e non realizzati,
  • fissare criteri chiari e omogenei per i controlli, che finora non hanno funzionato.

I dettagli delle 10 proposte verdi sono spiegate chiaramente nella proposta di parere inviata alla commissione.

In allegato:

  1. La Proposta di parere del Gruppo Verde
  2. La norma di attuazione di Schuler

Bolzano, 27/8/2022

 

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Bozen, 27/8/202

Avatar

Author: Heidi

Servizi per l'infanz
Sustaina-what-days?
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO