HomeComunicati stampaPer un Sudtirolo più a misura di bicicletta

Per un Sudtirolo più a misura di bicicletta

Nella seduta del 9 febbraio 2017 il Consiglio provinciale ha approvato alcune proposte verdi per sostenere le aziende a misura di bicicletta.
La giunta si impegna quindi a:

  • perseguire l’obiettivo di una cultura aziendale a misura di bicicletta
  • intensificare i contatti con le istituzioni di formazione e ricerca per promuovere e sviluppare la mobilità in bicicletta
  • facilitare e promuovere il trasporto con bici al seguito in treno e in autobus
  • rendere (più) a misura di bicicletta le strutture pubbliche e le aziende a partecipazione provinciale

La maggioranza non ha invece approvato i seguenti punti:

  • considerare l’istituzione di agevolazioni fiscali (ad es. IRAP) per le aziende che comprovino d’aver avviato un progetto in questo senso;
  • concedere, in aggiunta o in alternativa al punto precedente, contributi provinciali alle aziende e istituzioni che promuovono l’uso della bicicletta;
  • di svolgere, nell’ambito della mobilità verde o di progetti simili, opera di promozione e informazione per le aziende, e opera di sensibilizzazione per i soggetti interessati e la popolazione;
  • di introdurre un premio o concorso per l’azienda che più promuove la mobilità a pedali in provincia, e/o di istituire un organo preposto a rilasciare questo tipo di certificazione;
  • di sostenere il cicloturismo anche esentando dalla tassa sul turismo i turisti che arrivano con la bicicletta;
  • di destinare nuovamente, nella ristrutturazione di piazza Silvius Magnago, una parte della superficie a parcheggio per biciclette come segno visibile di questo orientamento.

Allegata la mozione completa, così come presentata.

"Weekend digitale" n
Conferenza stampa: P
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.