HomeComunicati stampaMancanza di rispetto: la delibera con il bando per la vendita della società di gestione dell’aeroporto e il prolungamento della pista un giorno prima del giuramento del nuovo Consiglio provinciale è uno scherzo di cattivo gusto.

Mancanza di rispetto: la delibera con il bando per la vendita della società di gestione dell’aeroporto e il prolungamento della pista un giorno prima del giuramento del nuovo Consiglio provinciale è uno scherzo di cattivo gusto.

È incredile constatare come la ormai passata Giunta provinciale abbia aspettato l’ultimo giorno prima del giuramento del nuovo Consiglio provinciale per approvare una delibera così importante come quella del bando per la vendita della società di gestione dell’aeroporto inclusa la possibilità di allungare la pista di decollo. È chiaro che questa mossa è stata preparata da tempo e viene lanciata proprio in questa fase di passaggio con grande sorpresa e contrarietà di tutte le cittadine e i cittadini che a gran voce si sono espressi contro l’ampliamento dell’aeroporto.

 

Il Gruppo Verde si esprime con decisione contro questa decisione irrispettosa e chiede alla Giunta di ritirarla. Per il Gruppo Verde l’allungamento della pista d’atterraggio non è in nessun caso accettabile.

 

Cons. prov.

Hanspeter Staffler

Brigitte Foppa

Riccardo Dello Sbarba

Buon clima nei primi
Nella grande famigli
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.