HomeComunicati stampaL’economia ha la precedenza sull’umanità?

L’economia ha la precedenza sull’umanità?

Le dichiarazioni del presidente della Camera di commercio sono inutili e imbarazzanti.

source: Bilder © 2016 Geoimage Austria, Kartendaten © 2016 Google

source: Bilder © 2016 Geoimage Austria, Kartendaten © 2016 Google


Il presidente della Camera di Commercio Ebner mette in guardia oggi sulle conseguenze di una situazione di emergenza-profughi al Brennero, la quale metterebbe a dura prova il Sudtirolo, danneggiando anche la sua economia, nello specifico i trasporti e il turismo. In questo modo il capo della Camera di commercio soffia nella stessa tromba allarmista del capo della FPÖ H.C. Strache che abbiamo avuto modo di osservare nella sua performance sudtirolese di ieri.
Tali affermazioni sono l’ultima cosa di cui la nostra provincia ha bisogno: attualmente la situazione è sotto controllo, la presenza di 1000 richiedenti asilo rappresenta il 15% di quelli accolti in Tirolo. Certo la condizione di richiedenti asilo senza tetto a Bolzano fa preoccupare e per questo bisogna finalmente agire. Anche i flussi di traffico sono assolutamente normali e per il futuro si tratta di trovare una forma rapida ed efficiente ai previsti controlli, ma non di drammatizzare in modo avventato.
Anche se in futuro dovremo affrontare difficoltà e sfide, i neri presagi di Ebner sono del tutto inutili. Invece dovrebbe esortare il mondo economico sudtirolese a dare il proprio contributo con alloggi e assistenza, così come da tempo fanno in Austria e Germania. E per quanto riguarda il turismo, non sono le sue urla d’allarme a essere esemplari, ma le dichiarazioni di Thomas Aichner, capo della IDM, il quale quest’estate estate aveva fatto notare come l’Alto Adige dovrebbe mostrare il suo lato ospitale anche in questi casi di necessità. Queste sono affermazioni degne, non il grido di “al lupo al lupo” di un presidente mancato.
Hans Heiss Bolzano, 10. 3. 2016
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa

Anticipare i ddl del
Stelvio: la Lombardi
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.