HomeLavoro consiliareInterrogazioniL’assessore porta il capogruppo all’incontro istituzionale con le associazioni culturali?

L’assessore porta il capogruppo all’incontro istituzionale con le associazioni culturali?

INTERROGAZIONE SU TEMI DI ATTUALITÀ
Il 25 febbraio l’assessore alla Cultura e scuola italiana ha incontrato al Centro Trevi tutte le associazioni e le realtà della educazione permanente e delle biblioteche. A fianco dell’assessore sedevano il direttore della ripartizione Cultura italiana Andolfo, la direttrice Piva e il capogruppo della Lega Vettori, invitato – a dire dell’assessore – “perché siede nella commissione legislativa che si occupa di cultura”.
Si chiede pertanto:

  1. Se Vettori era invitato come membro della 1. commissione, perché l’assessore non ha invitato anche tutte le altre consigliere e consiglieri della stessa commissione, presidente Amhof in testa?
  2. L’assessore si è informato se anche il suo collega di lingua tedesca si porta dietro il capogruppo SVP negli incontri istituzionali? Se sì, qual’è stata la risposta ricevuta?
  3. L’assessore ha dichiarato alla stampa: “Se ho sbagliato ne prendo atto”. Trascorsi diversi giorni, la forma dubitativa “se” va superata. L’assessore ritiene di aver sbagliato o di aver fatto bene? Perché?
  4. Per il futuro come intende comportarsi l’assessore: riportare simili incontri alla dimensione istituzionale, senza alcun esponente politico, o invitarvi la 1. commissione al completo?

Bolzano, 04.03.2019

Cons. prov.
Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hanspeter Staffler

Qui può essere scaricata la risposta da parte della Giunta.

E la nostra replica

E buona notte… al
Trasparenza nella ri
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.