HomeLavoro consiliareFondo Family: perché la delibera non è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione?

Fondo Family: perché la delibera non è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione?

Al Presidente del Consiglio

della Regione Trentino Alto Adige

INTERROGAZIONE

Fondo Family: perché la delibera non è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione?

Riccardo_4Per ricostruire tutta la vicenda dello “scandalo vitalizi” è essenziale che tutti gli atti relativi siano messi sul tavolo. A questo proposito, nella conferenza stampa dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale, è stato assicurato che tutte le delibere sono pubbliche.

Tra le diverse delibere, però, una risulta introvabile:

La delibera dell’Ufficio di presidenza del Consiglio Regionale del 27 maggio 2013, nr.332 „Regolamento del Fondo comune di investimento – fondo denominato Fondo Family“.

Abbiamo contattato l’ufficio del BUR che ci ha risposto che non tutte le delibere vengono pubblicate. Abbiamo contattato gli uffici del consiglio regionale che ci hanno detto che potevamo farne richiesta scritta. E’ quel che abbiamo fatto e in questo momento attendiamo che ci venga inviata.

Resta da capire perché una delibera del genere non è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale.

Tanto premesso,

si chiede:

Per quali ragioni la delibera dell’Ufficio di presidenza del Consiglio Regionale del 27 maggio 2013, nr. 332 „Regolamento del Fondo comune di investimento – fondo denominato Fondo Family“ non è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione?

A termini di regolamento si chiede risposta scritta.

F.to cons. regionali

Riccardo Dello Sbarba
Brigitte Foppa
Hans Heiss

Bolzano, 14.03.2014

Valore attuale dei v
Scandalo vitalizi -
NON CI SONO COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

* Die Checkbox für die Zustimmung zur Speicherung ist nach DSGVO zwingend.

Ich stimme zu.